Sabato 18 giugno torna a Venezia Art Night, la notte dell’arte veneziana

Dopo l’appuntamento virtuale del 2020, e la decima edizione, tenutasi in autunno, Art Night Venezia ritorna alla consueta collocazione nella terza settimana di giugno. Si svolgerà sabato 18 giugno la notte dell’arte veneziana, la manifestazione, tra le più attese in città, ideata e coordinata dall’Università Ca’ Foscari Venezia in collaborazione con il Comune di Venezia, e patrocinata dalla Regione Veneto, a cui quest’anno hanno aderito oltre 115 istituzioni. L’iniziativa è stata presentata questa mattina nella sede dell’Ateneo veneziano alla presenza di Antonio Marcomini, prorettore vicario dell’Università Ca’ Foscari Venezia, dell’assessore con delega all’Università del Comune di Venezia, del presidente della Municipalità di Venezia, Murano e Burano, di Silvia Burini e Angela Bianco, responsabili della Direzione scientifica e del Coordinamento di Art Night Venezia.

All’appuntamento con la stampa sono intervenute inoltre le artiste Lena Herzog e Federica Agnoletto oltre ai rappresentanti delle istituzioni culturali della città che partecipano ad Art Night.

Con la tradizionale apertura del portale di Ca’ Foscari, alle ore 18, la distribuzione dei gadget e i saluti istituzionali, prenderà dunque il via l’XI edizione della notte bianca della cultura. Saranno centinaia le sedi coinvolte così come gli appuntamenti in programma. L’intera città, centro storico, isole e Mestre, si animerà grazie all’apertura serale e completamente gratuita di musei, istituzioni culturali, teatri, librerie, gallerie, associazioni, studi d’artista.

Oltre 115 istituzioni cittadine offriranno ai visitatori esperienze culturali, visite, spettacoli, eventi per animare la notte dell’arte veneziana finalmente ritornata in presenza. Saranno molte le realtà comunali aperte, dal Cinema Giorgione all’Astra, fino ai Musei civici. A Mestre ci sarà un’apertura straordinaria della biblioteca Vez e un percorso artistico da via Piave fino in Piazza Ferretto.

Come sempre l’accesso a tutti siti di Art Night sarà gratuito.

Anche quest’anno Venezia News collabora con Ca’ Foscari proponendo una mappa digitale (scaricabile tramite il qrcode presente su tutti i manifesti e le locandine dell’evento) che rappresenta uno strumento indispensabile per ‘muoversi’ fra le moltissime iniziative della notte dell’arte, consultabile sia da desktop sia live dal telefonino con geolocalizzazione, per sapere in ogni momento cosa accade ‘a portata’ di piedi o vaporetto. Il servizio sarà attivo dal 10 giugno.

Per tutte le informazioni:www.artnightvenezia.it

(Comune di Venezia)

Please follow and like us