Salone nautico di Venezia. Oggi il convegno “Porti turistici: sicurezza e ambiente nell’attuale contesto di transizione”

    Sostenibilità e sviluppo sono due condizioni imprescindibili, e due strade da percorrere parallelamente per costruire il futuro del settore nautico. E’ il messaggio che giunge anche dal convegno “Porti turistici: sicurezza e ambiente nell’attuale contesto di transizione”, tenutosi questo pomeriggio alla Torre di Porta Nuova dell’Arsenale, nell’ambito del Salone nautico di Venezia.

    All’evento, promosso da Assomarinas (l’associazione italiana Porti turistici), con esperti e operatori del settore, ha partecipato anche, in rappresentanza della Città, l’assessore comunale al Turismo.

    Nel corso dei lavori sono stati toccati temi importanti, come quelli riguardanti l’idrogeno e le soluzioni per una navigazione a zero emissioni, i nuovi fondi per lo sviluppo e la coesione 2021-27, il progetto europeo “Assomarinas Life – Green marinas”, che mira appunto a creare un giusto equilibrio tra modernizzazione e rispetto per l’ambiente marino, mettendo infine a confronto anche alcune esperienze in corso in porti turistici italiani, come quelli della Certosa a Venezia e di Rimini.

(Comune di Venezia)

Please follow and like us