Comunicato stampa: nuovo focolaio di West Nile in città, disinfestazione nella notte tra il 20 e il 21 agosto

Ieri, in tarda mattinata, l’Ulss 6 ha comunicato al Settore Ambiente e Territorio il manifestarsi di un ulteriore caso di West Nile, trasmessa dalle zanzare Culex Pipiens, in residenti e domiciliati nel Comune di Padova.  

Viste le indicazioni impartite dalla Regione Veneto, attraverso i Protocolli Operativi per la gestione delle emergenze sanitarie da malattie trasmesse da vettori che dispongono l’effettuazione di interventi adulticidi, larvicidi e di eliminazione dei focolai larvali per un raggio minimo di 200 metri dal luogo dove si sono manifestati i casi di contagio, il sindaco ha emesso la necessaria ordinanza.   

Quindi nella notte fra il 20 e il 21 agosto, tra le 23:50 e le 4:00 sarà effettuata una disinfestazione adulticida nelle zone di via Bertacchi. La situazione metereologica ha obbligato a posticipare l’intervento che in presenza di pioggia sarebbe del tutto inutile. 

I cittadini come nelle altre occasioni sono invitati nella fascia oraria prevista per l’intervento a tenere le finestre chiuse a portare all’interno gli animali domestici e a proteggere con teli gli orti e le eventuali piante commestibili presenti in terrazzi e giardini, oltre a prestare la massima attenzione nel non lasciare ristagni d’acqua dove le zanzare possano depositare le uova.

(Comune di Padova)

Please follow and like us