Questa mattina le esequie dell’avvocato Salvadori: dopo la camera ardente in Municipio, il funerale nella chiesa dei Gesuati

    Venezia ha dato questa mattina, in due diversi, ma ugualmente significativi, momenti, l’ultimo saluto all’avvocato Augusto Salvadori, morto nei giorni scorsi all’età di 86 anni.

    Il primo nella camera ardente allestita al pianterreno del Municipio, su iniziativa dell’Amministrazione comunale. Salvadori, nel corso del suo lungo cammino politico, è stato infatti dapprima consigliere comunale, e poi assessore in tre diversi mandati amministrativi, con i sindaci Laroni, Bergamo e Cacciari: celeberrime le sue battaglie per il decoro della città e contro il moto ondoso.

    Il secondo ai solenni funerali, celebrati nella chiesa dei Gesuati alle Zattere, alla presenza, tra gli altri, in rappresentanza della Città, dell’assessore comunale alla Mobilità.

(Comune di Venezia)

Please follow and like us