Comunicato stampa: Lilt, torna dopo 4 anni il concerto a sostegno della prevenzione del tumore al seno

Grazie alla preziosa collaborazione con il Comune di Padova e l’ufficio Città Sane e alla straordinaria disponibilità della BlueSingers & Orchestra, di Stefania Miotto e della conduttrice Vanessa Banzato, giovedì 29 settembre alle 20:45 al Teatro Verdi di Padova, andrà in scena lo spettacolo “Dove eravamo rimasti… la musica si fa di nuovo emozione”.
Sarà l’occasione per ascoltare buona musica, con brani di Webber, Cohen, Zucchero, Morricone, dei Queen, degli Europe e dei Pink Floyd e per sensibilizzare alla prevenzione del tumore al seno, a cui l’imminente mese di ottobre è dedicato.

Il ricavato sarà destinato ai progetti della Lilt di Padova dedicati alla prevenzione del tumore al seno, come il progetto Luisa, giunto al suo secondo anno e che ancora vuole accogliere giovani donne (35-44 anni) che all’interno della propria famiglia (mamma, zia/e, nonne, sorelle…) presentino più casi di tumore mammario.
Parte del ricavato, inoltre, sarà destinato anche alle tappe del Tour della pevenzione di ottobre, durante le quali la Lilt offrirà alle cittadine di alcuni Comuni del padovano visite senologiche ed ecografie al seno gratuitamente, per sensibilizzare ed avvicinare più donne possibili alla prevenzione.

L’Assessora alla coesione sociale e al volontariato sottolinea: “Finalmente ci ritroviamo in presenza per evento che è sempre stato molto sentito dalla nostra città. Le attività della Lilt coinvolgono migliaia di persone che sono felici di poter dare una mano nel sviluppare progetti di prevenzione contro il tumore al seno. Per questo poterci ritrovare assieme per una serata di festa al Teatro Verdi è un segno di speranza e di ottimismo per il futuro non solo nel contrasto ai tumori al seno, ma anche di tutta la nostra comunità così provata da questi ultimi due anni di pandemia e ora anche dalle conseguenze della guerra”.

Sono ormai passati 4 anni dall’ultimo concerto a sostegno della Lilt al Teatro Verdi di Padova ma nonostante l’emergenza sanitaria ci abbia rallentato, non ci siamo mai fermati e ora siamo pronti a riabbracciare la Città e le Istituzioni con il nostro tradizionale concerto. Siamo riusciti a recuperare tutte le visite rinviate a causa del Covid, non potevamo essere da meno con questo evento che ci aiuta ad arrivare al cuore dei padovani. Questa sarà anche l’occasione per lanciare il video istituzionale di Lilt realizzato grazie alla collaborazione con Febo Teatro” – dice il presidente Lilt Dino Tabacchi.

Diego Brunelli, direttore del coro si dice orgoglioso di partecipare: “Per noi è un onore donare il nostro tempo e la nostra professionalità per sostenere la Lilt nei suoi sforzi per diffondere la cultura della prevenzione e della diagnosi precoce. Saranno presenti circa cinquanta coristi, ed una orchestra di una ventina di valenti musicisti che vi allieteranno con un repertorio adatto a tutti i gusti”.

Sono molto orgogliosa di essere al fianco della Lilt – interviene Stefania Miotto, special guest della serata – Sono paziente Lilt da diversi anni e condivido a pieno l’importanza di sensibilizzare sempre più donne alla prevenzione. I volontari, i medici e lo staff fanno un lavoro eccellente negli ambulatori e nelle piazze, iniziative come questo concerto servono ad amplificarne la portata”.

Per sostenere i progetti Lilt è possibile prenotare il proprio posto scrivendo a eventi@liltpadova.it o chiamando il numero 049 651690

(Comune di Padova)

Please follow and like us