Comunicato stampa: il commento e la soddisfazione del consigliere con delega alla vita indipendente Paolo Sacerdoti per il nuovo finanziamento ai progetti di vita indipendente per i disabili gravi

L’aggiudicazione da parte del Comune di un nuovo stralcio di finanziamento PNRR ci consentirà di avviare 12 nuovi progetti di vita indipendente per persone con disabilità grave che non possono contare su assistenza familiare o genitoriale, portando così a 48 il numero complessivo di beneficiari. 

I progetti di vita indipendente sono strumenti fondamentali che accompagnano le persone nella costruzione di un proprio progetto di vita in tutti i suoi aspetti, familiare, professionale e relazionale e danno l’opportunità a chi ne beneficia di realizzare la propria autodeterminazione indipendentemente dalla condizione economica e sociale. 

Proprio per la complessità e multidisciplinarietà che caratterizza lo sviluppo di questi progetti, è di fondamentale importanza accedere a fonti di finanziamento che integrino le risorse messe a disposizione ordinariamente dai Comuni e in questo il nostro Settore ha fatto e sta facendo un grande lavoro sul PNRR, portando a oltre 2 milioni e ottocentomila euro la somma dei fondi ricevuti per questa finalità. 

L’impegno del Comune, che proprio per questo esprime una delega alla vita Indipendente, in questo senso non può che proseguire e incrementare, anche alla luce della necessità di dare corpo alla legge sul dopo di noi, fortemente dipendente da questo tipo di progettualità“.

Paolo Sacerdoti

(Comune di Padova)

Please follow and like us