Procedura per richiedere il suolo pubblico per eventi civili o religiosi

Le occupazioni del suolo ed aree pubbliche sono disciplinate dal Regolamento del canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria, approvato con deliberazione di giunta n. 13 del il 25 marzo 2021.
 

In occasione di festività, ricorrenze religiose o civili è possibile occupare il suolo pubblico con addobbi e simili, purché ciascuna occupazione non superi mq. 0,50.
Per le festività natalizie le occupazioni di suolo pubblico possono aver luogo dal 6 dicembre al 6 gennaio di ciascun anno.

Tali occupazioni non necessitano dell’atto di occupazione e sono esenti dal pagamento dal canone di occupazione.
 

 E’ necessario presentare apposita comunicazione su modulo (esente da bollo) opportunamente predisposto dall’ufficio, allegando anche: 

  1. dichiarazione di stipula polizza assicurativa di responsabilità civile verso terzi ed infortuni per tutta la durata dell’occupazione
  2. dichiarazione di consenso all’occupazione da parte di tutti proprietari (allegando un documento valido di ognuno)
  3. dichiarazione di nomina del Responsabile della sicurezza se la richiesta di occupazione è su area privata soggetta a pubblico passaggio costituito a norma di legge.
     

La comunicazione deve pervenire alla Direzione Commercio Attività Produttive con le seguenti modalità:

Per le iniziative di promozione pubblicitaria con esposizione del logo dell’azienda, la richiesta di occupazione del suolo pubblico e di autorizzazione pubblicitaria deve essere presentata allal Direzione Tributi – Ufficio Pubblicità Via Adigetto 10 – Verona

Dove

Commercio Attività Produttive
Ufficio OSAP Manifestazioni
Via degli Alpini n. 11 – piano terra
37122 Verona
tel. 0458078600

mail: commercio@comune.verona.it 
pec: commercio@pec.comune.verona.it


Ultimo aggiornamento: 28 novembre 2022

(Comune di Verona)

Please follow and like us