Teatro la Fenice: dal 13 dicembre in vendita mini-abbonamenti di quattro titoli

Tornano i ‘mini-abbonamenti’ alla Stagione Lirica e Balletto 2022-2023 della Fenice: un’occasione per andrare a teatro a prezzi agevolati, valida idea-regalo da mettere sotto l’albero di Natale. La Fondazione veneziana in particolare offre la possibilità di acquistare uno dei quattro pacchetti composti da quattro spettacoli ciascuno a prezzi vantaggiosissimi: vale a dire una tariffa intera di 350 euro e una tariffa ridotta, dedicata ad under 35 e residenti nel Comune e nella Città metropolitana di Venezia, di 300 euro per posti di platea. La vendita dei mini-abbonamenti prenderà il via martedì 13 dicembre 2022. 

         Ecco il dettaglio dei pacchetti. Il mini-abbonamento Fenice 1.0 prevede tutte recite infrasettimanali alle ore 19.00 e comprende La Dame aux camélias (La signora delle camelie), capolavoro della coreografia contemporanea a opera di John Neumeier, con il quale si festeggeranno i cinquant’anni dell’Hambrug Ballet e che vedrà impegnata in buca anche l’Orchestra del Teatro La Fenice diretta da Markus Lehtinen (Fenice, giovedì 19 gennaio 2023). Satyricon di Bruno Maderna: l’opera in un atto, tratta dal romanzo latino omonimo di Petronio, sarà proposta al Malibran per ricordare il grande compositore veneziano, del quale ricorrono anche i cinquant’anni dalla morte. Andrà in scena con la direzione musicale di Alessandro Cappelletto e la regia di Francesco Bortolozzo (Malibran, giovedì 26 gennaio 2023). Il matrimonio segreto di Domenico Cimarosa, uno dei pochissimi titoli rimasti stabili in repertorio dai tempi dell’esordio a oggi, in un nuovo allestimento diretto da Alvise Casellati con la regia di Luca De Fusco (Fenice, giovedì ‘grasso’ 16 febbraio 2023). E Orfeo ed Euridice, l’opera con la quale Christoph Willibald Gluck, insieme al librettista Ranieri de’ Calzabigi, diede avvio alla stagione della riforma dell’opera seria: l’opera sarà presentata in un nuovo allestimento affidato a due grandi maestri del teatro musicale italiano, Pier Luigi Pizzi per regia, scene e costumi e Ottavio Dantone per la direzione musicale (giovedì 4 maggio 2023).

         Il mini-abbonamento Fenice 20. prevede gli stessi titoli del precedente abbonamento ma in recite domenicali e pomeridiane alle ore 15.30. Quindi: La Dame aux camélias (Fenice, 22 gennaio 2023); Satyricon (Malibran, 29 gennaio 2023); Il matrimonio segreto (Fenice, 12 febbraio 2023); e Orfeo ed Euridice (Fenice, 30 aprile 2023).

         Il mini-abbonamento Fenice 30. propone quattro recite infrasettimanali tutte alle ore 19.00: a partire dallo spettacolo di danza dei Ballets de Monte-Carlo intitolato Lac, una rilettura del Lago dei cigni del coreografo Jean-Christophe Maillot, su musiche originali di Čajkovskij con aggiunte di Bertrand Maillot che saranno eseguite dal vivo dall’Orchestra del Teatro La Fenice diretta da Nicolas Brochot (Fenice, giovedì 18 maggio 2023). Il trionfo del tempo e del disinganno di Georg Friedrich Händel, un titolo mai rappresentato a Venezia che approda finalmente sul palcoscenico feniceo in un nuovo allestimento affidato per la parte musicale a uno specialista del repertorio quale è Andrea Marcon e con regia scene, costumi e coreografie del giapponese Saburo Teshigawara (Malibran, giovedì 1 giugno 2023). Der fliegende Holländer (L’olandese volante) di Richard Wagner, anch’esso un nuovo allestimento sotto la direzione musicale di Markus Stenz e con la regia di Marcin Lakomicki (Fenice, mercoledì 28 giugno 2023). E I due Foscari di Giuseppe Verdi, l’opera ambientata nella Venezia dei dogi del 1457 che sarà proposta in un allestimento della Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino con la regia di Grisha Asagaroff, e con Sebastiano Rolli alla direzione musicale (Fenice, giovedì 12 ottobre 2023).

         Il mini-abbonamento Fenice 40. prevede gli stessi titoli del precedente abbonamento (Fenice 3) ma in recite domenicali e pomeridiane. Quindi: Lac (Fenice, 21 maggio 2023 ore 15.30); Il trionfo del tempo e del disinganno (Malibran, 28 maggio 2023 ore 15.30). Der fliegende Holländer (Fenice, 25 giugno 2023 ore 17.00); e I due Foscari  (Fenice, 8 ottobre 2023 ore 15.30).

         I mini-abbonamenti possono essere acquistati alla biglietteria del Teatro La Fenice e alle biglietterie Vela – VeneziaUnica di piazzale Roma, Tronchetto, Mestre. La Fenice è in convenzione con il Parcheggio Garage San Marco di Piazzale Roma: fino a esaurimento dei posti disponibili è prevista una tariffa speciale di 14 euro dalle 14 alle 04 presentando il biglietto d’ingresso dello spettacolo. Per informazioni info@teatrolafenice.org, www.teatrolafenice.it

(Comune di Venezia)

Please follow and like us