Tax&Legal

I Commercialisti altoatesini chiedono al Fisco un canale dedicato

«Serve un canale dedicato ai professionisti». Questa la richiesta che l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bolzano ha avanzato ai vertici della Direzione Provinciale dell’Agenzia delle Entrate. Lo ha fatto nel corso di un incontro istituzionale che si è tenuto venerdì 22 marzo a Bolzano nella direzione provinciale dell’Agenzia, in Piazza Tribunale. Al centro dell’incontro la collaborazione tra i due enti, specialmente alla luce della cronica carenza di personale da parte dell’Agenzia. Nel summit è stata infatti riproposta una richiesta avanzata dal Consiglio dell’Ordine già nel passato, ovvero l’apertura di un canale preferenziale di comunicazione con l’Agenzia oppure di un orario dedicato ai professionisti.









Oggi al carcere di Verona Montorio cantano i “Modelli Unici”

Non solo bilanci per i commercialisti veronesi, anche cultura e impegno sociale: il coro dei Commercialisti di Verona “Modelli Unici” si esibirà martedì 26 marzo 2019 alle ore 14.00 nella Cappella della Casa Circondariale di Verona (Carcere di Montorio) in via San Michele, 15.
I commercialisti coristi diretti dal M° Marco Pasetto e accompagnati al pianoforte dal M° Daniele Rotunno, eseguiranno brani gospel, spiritual, alcuni brani dei Beatles arrangiati per coro ed altri di cantautori italiani.



Venerdì a Padova un convegno su crisi di famiglia e patrimoni

Sarà una giornata dedicata alla gestione degli aspetti patrimoniali nelle crisi familiari quella di venerdì 29 marzo a Padova – in via Diego Valeri, 17 – dove si terrà il convegno organizzato dall’Associazione Avvocati Matrimonialisti (A.M.I.) per la tutela delle Persone, dei Minorenni e della Famiglia, con il patrocinio degli Ordini professionali di avvocati, commercialisti e notai patavini.


Serenissima Holding domanda il concordato

È stato il Tribunale di Padova, presieduto dal giudice Giovanni Giuseppe Amenduni, a nominare i commercialisti Remo Davì, Michele Pivotti, Anna Paccagnella e Marcello Dalla Costa quale commissari della procedura di concordato preventivo con riserva richiesta dalla s.p.a. Serenissima Holding.




Il controllo di gestione negli studi professionali, commercialisti a convegno

Conoscere l’andamento del proprio studio, adottare nuovi strumenti operativi in grado di fornire nuove e maggiori informazioni e individuare obiettivi chiari da raggiungere sono tre step obbligati per migliorare il proprio business. Per approfondire questa tematica, l’Associazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili delle Tre Venezie (ADCEC Tre Venezie) ha organizzato il seminario “Controllo di gestione negli studi professionali”.







UA-82874526-1