Consiglio regionale. I lavori della settimana dal 14 al 18 gennaio 2019

Consiglio regionale. I lavori della settimana dal 14 al 18 gennaio 2019

(Arv) Venezia, 14 gen. 2019   –  L’agenda dei lavori consiliari si apre con la convocazione, in seduta ordinaria, del Consiglio regionale martedì 15 gennaio, alle ore 10.30, con all’OdG innanzitutto una serie di interrogazioni a risposta scritta, in materia di lavoro, sanità e affidamento di servizi, e interrogazioni a risposta immediata, su infrastrutture ed erogazione di servizi. Verranno quindi esaminati alcuni DL della Giunta in materia di fusione tra comuni, con l’istituzione di nuovi Enti Locali in provincia di Belluno, Treviso, Padova, Rovigo e Vicenza. Verranno, altresì, esaminati: il Disegno di Legge relativo alla L.R. di adeguamento ordinamentale 2018 in materia di sport e cultura; la Proposta di Legge, primo firmatario il consigliere regionale Gabriele Michieletto (ZP), ‘Istituzione della Giornata in ricordo della tragedia del Vajont  e del riconoscimento Memoria Vajont’; la Proposta di Legge Statale, da trasmettere al Parlamento Nazionale, primo firmatario il consigliere regionale Alberto Semenzato (LN), ‘Disposizioni in materia di videosorveglianza negli asili nido e nelle scuole d’infanzia nonché presso le strutture socio assistenziali per anziani, disabili e minori in situazione di disagio’. Prevista, poi, la designazione del quarto componente della Commissione Tecnica Regionale per le Attività Estrattive (CTRAE).

Calendarizzate, infine, diverse Mozioni di iniziativa consiliare che impegnano  la Giunta in materia di gestione e contenimento del lupo, situazione degli Operatori Socio Sanitari, Pedemontana Veneta, tutela lavoratori Bacino Termale Euganeo e contributi buono- libri.

Quanto al lavoro delle Commissioni, mercoledì 16 gennaio, alle ore 10.30, è convocata la Prima Commissione consiliare permanente per l’esame del Disegno di Legge della Giunta regionale relativo al mutamento della denominazione del Comune di Negrar, in Provincia di Verona, in quella di ‘Negrar di Valpolicella’. Prevista, inoltre, la presentazione della Proposta di Legge, primo firmatario Nicola Finco (LN), ‘Misure di prevenzione e di intervento concernenti i grandi carnivori’, e del Disegno di Legge della Giunta ‘Legge regionale di adeguamento ordinamentale 2018’, in materia di viabilità silvo- pastorale, tartuficoltura, usi civici, agricoltura, caccia, commercio e piccole e medie imprese’, per il rilascio del parere alla Terza Commissione.

Alle ore 10.30, si riunisce anche la Quarta Commissione consiliare permanente per l’esame dell’organizzazione e della gestione dei Parchi regionali veneti, di cui alla L.R. n. 40/1984, in sede di valutazione delle Politiche regionali.

Alle ore 13.00, è convocata la Sesta Commissione consiliare permanente per l’esame del Disegno di Deliberazione Amministrativa della Giunta regionale ‘Piano Strategico del Turismo del Veneto’, già illustrato nella precedente seduta, di cui alla L.R. n. 11/2013 ‘Sviluppo e sostenibilità del turismo veneto’.

Prevista, quindi, la presentazione della Relazione sull’attività svolta nel 2017 dall’ESU- ARDSU di Venezia, ESU Padova e Verona. Calendarizzata, infine, l’audizione delle maggiori Rappresentanze Sindacali nell’ambito della comunicazione e dello spettacolo per discutere dello stato di crisi della Fondazione Lirica Arena di Verona, assieme alla Terza Commissione.

Alle ore 14.30, la Terza Commissione consiliare permanente esaminerà il Testo Unificato che modifica la disciplina della viabilità silvo- pastorale, frutto della sintesi di tre PdL, con primi firmatari i consiglieri Conte (VPA), Guarda (AMP) e Possamai (LN).

Verrà, inoltre, esaminato il Progetto di Legge n. 390 della Giunta ‘Legge regionale di adeguamento ordinamentale 2018’, in materia di viabilità silvo­ pastorale, tartuficoltura, usi civici, agricoltura, caccia, commercio e piccole e medie imprese’.

Prevista, altresì, l’illustrazione del Progetto  di  Legge  n.  401 ‘Norme  per  la  promozione  della conoscenza  dei circuiti di compensazione  multilaterale  e complementare su base regionale’, con audizione di Venetex- Università Bocconi Milano.

Calendarizzata, infine, l’audizione delle maggiori Rappresentanze Sindacali nell’ambito della comunicazione e dello spettacolo, per discutere dello stato di crisi della Fondazione Lirica Arena di Verona, assieme alla Sesta Commissione.

Giovedì 17 gennaio, alle ore 10.30, è convocata la Quinta Commissione consiliare permanente per esprimere il parere di competenza alla Giunta: sulla definizione dei requisiti di cui devono essere in possesso le Strutture Private Accreditate al fine di essere definite ad ‘alta specializzazione’ in ambito riabilitativo, riguardo alle aree cardiologica, neurologica, respiratoria, radiologia e diagnostica; sull’approvazione del bilancio preventivo economico di Azienda Zero, relativo all’esercizio 2018; sulle disposizioni, per l’anno 2019, in materia di personale del Servizio Sanitario Regionale e Specialistica ambulatoriale interna. Verrà inoltre audito il Direttore Generale dell’Ulss n. 3 ‘Serenissima’ in ordine alla situazione delle Liste di attesa in ambito aziendale.

/56

(Consiglio Veneto)

UA-82874526-1