FOTONOTIZIA – “Di-Segni di Solidarietà”: la presidente Damiano e l’assessore Venturini alla consegna delle opere alle associazioni del territorio

La presidente del Consiglio comunale di Venezia, Ermelinda Damiano, e l’assessore alla Coesione sociale, Simone Venturini, hanno preso parte questo pomeriggio, nella Sala consiliare del Municipio di Mestre, a “Di-Segni di Solidarietà”, ovvero la consegna di cento quadri di altrettanti pittori che hanno partecipato all’edizione 2019 del premio “Acquerelli in libertà” i primi di giugno, nell’ambito del “Premio Mestre di Pittura”, promosso dal Circolo Veneto, il cui presidente Cesare Campa era presente alla cerimonia di oggi.

Gli artisti hanno donato le loro opere ad associazioni onlus operanti nell’area metropolitana di Venezia: Aido Provincia di Venezia, associazione “Piccolo Principe Dottor Clown”, Avapo, Casa dell’Ospitalità, Centro di solidarietà “Don Lorenzo Milani”, Croce Verde, Fervicredo, Fondazione Banca degli Occhi del Veneto, Fondazione Carpinetum Centro Don Vecchi, Spazio Mestre Solidale. Le associazioni potranno gestire in proprio i quadri ricevuti, con l’obiettivo di raccogliere fondi per la loro opera.

(Comune di Venezia)

Please follow and like us