L’assessore Venturini alla presentazione del cortometraggio “Turismo sociale e inclusivo delle spiagge venete 2019”

    L’assessore comunale alla Coesione sociale, Simone Venturini, ha preso parte questa mattina, al Lido di Venezia, all’evento regionale di chiusura del progetto “Turismo regionale ed inclusivo delle spiagge venete” promosso dalla Regione, in collaborazione con le 9 Usl del Veneto.

    “Sono qui – ha sottolineato Venturini – per testimoniare la vicinanza e l’appoggio dell’Amministrazione comunale di Venezia a questo progetto regionale che ha coinvolto i nostri litorali sul tema dell’inclusione sociale. Un tema a noi molto caro che stiamo sviluppando da anni su molti fronti e che questa nuova iniziativa rafforza ulteriormente.”

    L’evento odierno ha avuto due diversi momenti.

    Il primo nel padiglione della Regione Veneto alla Mostra del Cinema, all’interno dell’hotel Excelsior del Lido, in cui è stato presentato il cortometraggio “Nome…” realizzato dal regista Marco Gandini, a cui sono intervenuti, tra gli altri, il ministro per le Disabilità e la Famiglia, Alessandra Locatelli, e gli assessori regionali alla Sanità, Manuela Lanzarin, e al Turismo, Federico Caner.

    Il secondo all’interno del Centro “Morosini”, con un incontro a cui hanno preso parte anche i ragazzi coinvolti nel progetto e i rappresentanti di alcune delle Usl che hanno partecipato all’iniziativa.

(Comune di Venezia)

Please follow and like us