Ridiamo il sorriso alla Pianura Padana

Si apre la seconda fase del progetto di promozione del verde “Ridiamo il sorriso alla Pianura Padana”, iniziativa che ha come obiettivo la messa a dimora di giovani piante ed essenze arboree autoctone e tipiche del nostro territorio.

Si tratta di un importante tassello nella lotta all’inquinamento atmosferico e nella creazione di una nuova sensibilità sull’importanza del verde in città. 

Grazie a tutti coloro che hanno effettuato le donazioni, i cittadini residenti a Verona possono ora richiedere, secondo la disponibilità, le essenze arboree per poterle piantumare in giardini, terrazzi o balconi privati nel territorio comunale: ogni pianta al posto giusto !

In occasione del ritiro della pianta, in collaborazione con il Centro Nazionale Carabinieri per la Biodiversità di Peri si svolgerà una breve momento informativo e formativo. Cresce non solo ciò che si semina, ma ciò che si cura.   


>> Come fare per richiedere le piante

Ciascun cittadino maggiorenne e residente a Verona può richiedere una tra le quattro tipologie di piante proposte (da terrazzo, da piccolo o grande giardino, siepe campestre) scegliendo in base agli spazi che ha a disposizione per la piantumazione.  

 Per la richiesta basta collegarsi al seguente link >>. 

La consegna delle piante avverrà in base all’ordine cronologico di arrivo delle richieste e fino a esaurimento della disponibilità.

La data e il luogo, dove si svolgerà anche un breve momento formativo in collaborazione con il Centro Nazionale Carabinieri Biodiversità di Peri (VR) sulle tecniche di coltivazione, saranno comunicate a ciascun richiedente tramite e-mail.

Il tutto sarà completamente gratuito, l’unico impegno richiesto sarà quello di piantare gli arbusti e i nuovi alberi all’interno della propria proprietà e di curarli affinchè possano crescere sani e rigogliosi.


>> Come fare per donare

Rimane attiva la possibilità di effettuare ulteriori donazioni.  Invitiamo pertanto enti, istituzioni, aziende e privati a offrire nuove piante che saranno date gratuitamente ai cittadini che si impegneranno a metterele a dimora e prendersene cura.  Coloro che intendono aderire all’iniziativa donando piante e essenze arboree devono compilare l’apposito modulo presente nella sezione “Allegati” specificando il numero e la tipologia delle piante che intendono offrire scegliendo tra quelle proposte:  

  • Piante da terrazzo: sedum, berberis, tino, graminacee, piante officinali
  • Piante da piccolo giardino: albero di Giuda, scotano, corniolo, lillà, maggiociondolo, corbezzolo, falso pistacchio (cespuglioso)
  • Piante da grande giardino: tiglio, pioppo bianco, gelso fruitless, carpino bianco, farnia, leccio 
  • Siepi campestri:  acero campestre, carpino bianco, orniello (frassino), pado, mirabolano, sorbo montano, tiglio
  • Specie cespugliose: antare, nespolo, prugnolo, ligustro, nocciolo, sanguinella

Si precisa che la tipologia delle piante, a parità di costo, potrà subire delle modifiche a seconda delle richieste dei cittadini.

Al modulo, se non firmato digitalmente, va allegata copia fotostatica di documento di identità. 

Nella sezione Allegati è disponibile l’avviso completo.

L’ Amministrazione ringrazia coloro che aderiranno all’iniziativa e si impegna a dare evidenza nel proprio portale istituzionale alle donazioni ricevute. Clicca qui per conoscere l’elenco di coloro che hanno già effettuato una donazione. 

Informazioni e contatti

Comune di Verona – Direzione Ambiente

Ecosportello

email: ecosportello@comune.verona.it

tel. 3358242946


Ultimo aggiornamento: 02 ottobre 2019

(Comune di Verona)

Please follow and like us