Comunicato stampa: Natale a Padova. Tutti gli eventi del weekend dell’Immacolata e della settimana

Inaugurazioni di nuove attrazioni, eventi in varie zone della città e l’arrivo di Babbo Natale nella “sua” Fabbrica.

L’8 dicembre si entra tradizionalmente nel vivo dei festeggiamenti natalizi, e anche il calendario della rassegna Natale a Padova si arricchisce di nuovi eventi e attrazioni.

Aspettando l’8 dicembre

Si comincia il giorno prima dell’Immacolata con l’inaugurazione di un’attrazione diventata ormai un appuntamento fisso del Natale a Padova: la Fiera di Natale, organizzata dal Comune di Padova, Settore Suap. Fino al 6 gennaio piazza Duomo, piazza dei Frutti, piazza delle Erbe, piazza dei Signori, via Cesare Battisti, via Marsilio da Padova, via Oberdan, via Risorgimento e via Santa Lucia ospiteranno bancarelle in cui trovare oggetti e regali di ogni tipo.

La Fiera di Natale non è l’unico evento a prendere il via il 7 dicembre: nello stesso giorno, infatti, sono programmati i primi appuntamenti con il “Natale dei balocchi” e Il “Natale itinerante”. Nell’ambito del “Natale dei balocchi”, quest’anno l’Associazione piazzetta Milano (con la direzione artistica di associazione Play e il sostegno di gelateria La romana, Kartell Padova, osteria Antico brolo, Prelibate tentazioni, gruppo puliture Pillan e Mia autonoleggio a lungo termine) organizza tre eventi in piazzetta Milano adatti a grandi e piccini. Il primo della serie sarà dedicato a Dottor clown, associazione di volontariato la cui missione è regalare sorrisi ai pazienti dell’Ospedale di Padova e di Piove di Sacco. Il “Natale itinerante” rappresenta invece una novità di quest’anno: si tratta di una serie di spettacoli e concerti, organizzati da Mat e Tarassaco teatro, che si svolgerà fra il 7 e il 23 dicembre in diversi luoghi della città. Il primo appuntamento in programma (Ecce homo) avrà luogo il 7 dicembre in galleria Borromeo e piazzetta Buonarroti, seguito il 13 dicembre dalla performance di Giovanna Lubjan in galleria Borromeo.

Come ogni sabato pomeriggio, inoltre, sarà possibile partecipare a “Padova slowtour”, un percorso di visita proposto dalle Guide turistiche abilitate di Padova in collaborazione con Coopculture – società cooperativa Culture. ll percorso si snoda fra le piazze del centro e il Ghetto con l’obiettivo di far conoscere ai partecipanti la storia e le tradizioni della città.

Il 7 dicembre si svolge anche il primo appuntamento con un altro tour alla scoperta dei luoghi più iconici di Padova: il Tour di Natale delle botteghe storiche di Padova. Durante la visita (sarà possibile scegliere fra due itinerari) si potrà scoprire di più sui luoghi del commercio di Padova, soffermandosi in particolare su alcune storiche botteghe. Le visite sono offerte dal Comune di Padova e sono organizzate dalla Fondazione dei negozi storici di Padova (Confesercenti) in collaborazione con l’Albo dei locali storici e le guide turistiche Federagit.

Eventi nel weekend dell’Immacolata

L’evento principale dell’8 dicembre sarà l’arrivo in città di Babbo Natale, che farà visita alla “sua” Fabbrica in piazza Eremitani per la prima volta (tornerà anche nei weekend successivi) per farsi confidare i desideri per Natale dei bambini. Non si tratta però dell’unico momento di spicco del giorno dell’Immacolata; l’8 dicembre, infatti, è in programma anche il primo appuntamento con il Natale in Ghetto (vari eventi compresi fra l’8 e il 24 dicembre a cura dell’associazione In Ghetto): ritrovo alla Locanda pecatorum di via San Martino e Solferino, 28 per assistere allo spettacolo di magia con carte e monete accompagnato da letture a tema “La magia del Natale”.

Continuano le manifestazioni e attrazioni in città

La settimana successiva all’Immacolata porterà anche altre iniziative. Il 10 dicembre l’appuntamento è al Portello con la tradizionale manifestazione Vetrine d’auguri al Portello organizzata da associazione Progetto Portello: i bambini della scuola primaria del borgo porgeranno ai negozianti della zona i propri auguri e le cartoline preparate dagli studenti del liceo Selvatico.

Da segnalare, in questi giorni, anche l’inaugurazione della sesta e ultima attrazione di quest’anno: Mercato a km0 di Coldiretti entra in città. Dal 13 al 15 dicembre e dal 20 al 22 dicembre i Giardini dell’Arena, recentemente riqualificati, faranno da cornice al mercato organizzato da Coldiretti, in cui sarà possibile trovare  articoli di artigianato locale e prodotti stagionali a km0 proposti da aziende accreditate Campagna amica.

Fra il 13 e il 15 dicembre torna anche l’iniziativa solidale #iodonoenergia Christmas edition di EstEnergy: appuntamento in piazza Cavour per muoversi a ritmo di musica e produrre energia che EstEnergy convertirà in euro da donare alle famiglie bisognose per la copertura dei costi delle bollette.

Continuano inoltre le attività che hanno già preso il via nelle settimane passate: le attrazioni (Natale in via Umberto I, Il Natale artigiano, Temporary store Food edition, la Fabbrica di Babbo Natale) e le mostre dedicate ai presepi (Presepiando e Il Presepe: dall’origine ai giorni nostri).

Per informazioni
sito www.nataleapadova.it

(Comune di Padova)

Please follow and like us