“Take Five, Jazz & dintorni” del 16 gennaio 2020

Ogni giovedì sera, prima di questo programma, ho il piacere di condurne uno sulla musica brasiliana dalle 21:30 alle 23:00. Questa notte ho deciso di dare in un certo senso seguito a quel programma perché ho una lista di dischi recenti o recentissimi, molti dell’etichetta Abeat, in cui ho avuto il piacere di constatare la presenza di brani tratti dal vastissimo repertorio musicale del mio Paese. Quindi tutta una serie di grandi autori  brasiliani rivisti ovviamente alla luce delle radici jazz dei vari musicisti italiani che le hanno reinterpretate, tutti appassionati o almeno conoscitori di un universo fra i più ricchi del pianeta sotto questo punto di vista. Alcuni, come p.esGabriele Mirabassi o Cristina Renzetti, sono stati più volte o a lungo in Brasile, altri, come p.esStefano Bollani, oltre ad esserci andati, ci hanno anche registrato o addirittura composto brani propri alla brasiliana. Nei vari dischi si trovano anche diversi ospiti, tra i quali Caetano Veloso o il chitarrista Roberto Taufic, ma nella lista c’è pure un bel trio tutto brasiliano, il Trio Corrente, gruppo che pochi anni fa ha vinto Grammy Award e Latin Grammy per il miglior disco di latin jazz dell’anno (“Song for Maura”). Si rimane in latino-america fino a quasi la fine della puntata grazie al più recente disco del messicano Israel Varela per Jando/Via Veneto Jazz, e di quello nominato al prossimo premio Grammy Award del portoricano David Sanchez, per Ropeadope Rec. Chiude un altro disco in lizza per il premio, quello di Mike Holober. Infine è da sottolineare con orgoglio che uno dei vincitori del referendum nazionale della rivista “Musica Jazz” è Roberto de Nittis, autore di uno stravagante quanto straordinario disco (“Dada”) suonato con strumenti giocattolo per l’etichetta Caligola, emanazione dell’associazione culturale omonima della quale ho l’onore di far parte. Buon ascolto.   JPY

 ***************

01. SIGLA  The Dave Brubeck 4et – take five (time out, 1959 columbia)

02. Jacopo Jacopetti – amoragio (Ivan Lins) (progetto latino, 2019 abeat rec)

03. Azul Trio – bachianas brasileiras n°5 (H.Villa Lobos) (giocolieri, 2019 abeat rec)

04. Daniele di Bonaventura & Giovanni Ciccarelli – Samba do avião (A.C.Jobim) (eu te amo, 2019 bonsaimusic)

05. Giovanni Ceccarelli – Chega de Saudade (J. Gilberto) – météores (2011 bonsaimusic)

06. Guido di Leone Trio – vocé vai ver (A.C.Jobim) (parents, 2019 abeat rec)

07. Francesca Leone & Guido di Leone – samba em preludio (B.Powell, V. de Moraes) (tudo em bossa nova, 2019, abeat rec.)

08. Trio Corrente – extase (Djavan) (tem que ser azul, 2019, abeat rec)

09. Cristina Renzetti, Gabriele Mirabassi, Roberto Taufic – Chovendo na roseira (A.C.Jobim) (agreste, 2018 sard music)

10. Fabrizio Bosso & Julian Mazzariello – Lembra de Mim (Ivan Lins) (tandem live, 2019 warner)

11. Nagual – guaranà (sketchbook, 2019 caligola rec)

12. Stefano Bollani – Olha a brita (que bom, 2018 alobar)

13. Israel Varela – cuatro (the labyrinth project, 2019 jando-via veneto jazz)

14. David Sanchez -The Land of Hills (carib, 2019 ropeadope)

15. Mike holober & the gotham jazz orchestra – .Jumble (hiding out, 2019 zoho music)

16. SIGLA  The Dave Brubeck 4et – take five (time out, 1959 columbia)

(www.sherwood.it)

Please follow and like us