Anche Venezia partecipa ai festeggiamenti per l’Independence Day: la presidente del Consiglio Damiano e il consigliere delegato Giusto alle iniziative per la festa nazionale americana

Una regata sprint tra due gondole, una condotta dai gondolieri dello stazio di Santa Sofia, l’altra da rappresentanti della città di New York, ha dato il via questo pomeriggio ai festeggiamenti veneziani per l’Independence Day, festa nazionale americana che celebra l’indipendenza degli Stati Uniti. 

Il pomeriggio è poi proseguito con un rinfresco all’hotel Ca’ Sagredo, alla presenza, tra gli altri, della presidente del Consiglio comunale di Venezia, Ermelinda Damiano, e del consigliere delegato alla Tutela delle Tradizioni, Giovanni Giusto. A fare gli onori di casa Lorenza Lain, direttrice di Ca’ Sagredo. All’appuntamento è inoltre intervenuto, in videoconferenza, il Fire Commissioner di New York, Daniel Nigro, che ha inviato un messaggio di augurio alla Città.

“Festeggiare il 4 luglio a Ca’ Sagredo – ha esordito Damiano – è diventato ormai un gradito appuntamento fisso. Un saluto particolare a nome della città a Daniel Nigro, grande amico di Venezia, che aspettiamo di poter rivedere presto di persona, e un grazie di cuore a Lorenza Lain, che ha saputo creare una rete di amicizia tra queste due città meravigliose e uniche al mondo, Venezia e New York. Oggi è un giorno di festa per gli Stati Uniti ma anche per noi”.

“Siamo lontani – ha aggiunto Giusto – ma nello stesso tempo vicini. Grazie per quello che abbiamo fatto insieme e per tutto quello che potremo realizzare in futuro grazie a questa amicizia che ci lega”.

Venezia, 4 luglio 2020

(Comune di Venezia)

Please follow and like us