Talkin’wood – “Hasta que valga la pena vivir”. Un ciclo globale di lotte di fronte alla pandemia.

Dalle Americhe al Medio Oriente passando per Nord Africa ed Europa, il 2019 e il 2020 hanno visto un’intensificazione della conflittualità dal basso su molteplici fronti e con un variegato repertorio di pratiche. In alcuni paesi, come l’Algeria, l’Iraq o il Libano, sono saltate le più alte cariche dello stato mentre in altri, come il Cile e il Sudan, queste lotte hanno aperto una possibilità di cambiamento costituente più profondo.

In modo simile al 2011, si è registrato un protagonismo di classe delle popolazioni surplus rinchiuse nella marginalità dalla precarietà lavorativa e quindi esistenziale, soprattutto nel Sud globale. Abbiamo tuttavia un elemento di discontinuità dato dal ruolo del femminismo, dell’ambientalismo e del protagonismo indigeno, direttamente intervenuti sulle contraddizioni della forma capitalista di riproduzione della vita sul pianeta. Se è vero che queste mobilitazioni non possono essere lette in isolamento le une dalle altre – per quanto riguarda sia i confini nazionali che i contenuti – allora è necessario partecipare a un dialogo tra le loro varie componenti per comprenderne la potenziale portata di sfida a un sistema sempre più in crisi. È un esercizio tanto più importante ora che la crisi del COVID-19 è intervenuta sul ciclo di lotte scompigliandone pratiche e scadenze e costringendo alla ricerca di nuove vie. È proprio la crisi attuale che dimostra, più chiaramente che mai, la necessità di movimenti per la costruzione di un’alternativa sistemica.

Interverranno: Marta Sottoriva – Li.S.C collettivo universitario – Ca’Bembo Liberata, Rossana Tufaro- Ricercatrice Scuola Normale Superiore, Paola Rivetti – Docente Dublin City University, Karim Metref – Giornalista, Stefano Mauro – Giornalista, LasTesis, Wii Houbabi – Artista e Attivista, Laura Battaglia – Giornalista e Documentarista, Andrea Plebani – Ricercatore Università Cattolica Sacro Cuore, ISPI, Lorenzo Feltrin – Ricercatore University of Warwick, Suliman Adam – Attivista, Mohammed Elnaiem – Dottorando University of Cambridge

(www.sherwood.it)

Please follow and like us