Il Soroptimist International Club di Rovigo sostiene la campagna internazionale “Orange the world”

Errore caricamento immagine.

Il Soroptimist International Club di Rovigo sostiene la campagna internazionale “Orange the world”

Redazione web
Servizio Comunicazione – Urp

Nota stampa

Anche quest’anno il Soroptimist International club di Rovigo sostiene la campagna internazionale ”Orange the world” promossa da Un Woman, ente delle Nazioni Unite, per dire no alla violenza contro le donne.

Arancione è il colore scelto come simbolo di un futuro senza violenza basata sul genere e, Orange the world, è il filo conduttore delle diverse iniziative ed eventi programmati in questi 16 giorni di attivismo che vanno dal 25 novembre, Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza, fino al 10 dicembre, Giornata Internazionale per i diritti umani.

Il club di Rovigo si fa promotore di una mobilitazione contro la violenza, sollecitando le istituzioni a illuminare di arancione i principali e simbolici monumenti della città e del territorio, per scuotere le coscienze e ribadire che, solo con l’impegno di tutti e con uno sguardo diverso, è possibile cambiare realmente la nostra società.

Con il Patrocinio di molte Istituzioni del nostro territorio saranno illuminati di arancione:

Il Palazzo della Provincia di Rovigo
Il Palazzo del Comune di Rovigo e le due Torri del Castello cittadino
Il Teatro Comunale di Adria
Il Portico della Sala ex Pescheria del Comune di Lendinara
Il Palazzo Dolfin Boniotti del Comune di Fratta Polesine
La Biblioteca Comunale di San Bellino
Il Castello Medievale del Comune di Arquà Polesine
Il Palazzo del Comune di Porto Viro

Banner e locandine esplicative dell’iniziativa verranno esposti nei luoghi principali di passaggio e come ulteriore azione si è chiesta la collaborazione di biblioteche e librerie per la distribuzione di segnalibri da consegnare insieme ai prestiti e agli acquisti di libri. Nei segnalibri è ben visibile il numero di telefono 1522, numero gratuito multilingue attivo 24 h su 24, che accoglie, con operatrici specializzate, le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Rovigo, 25/11/2020

(Comune di Rovigo)

Please follow and like us