“Scatole di Natale”: il ringraziamento ai cittadini per la grande adesione da parte della presidente del Consiglio comunale Damiano e dell’assessore Venturini

    Sarà sicuramente un Natale atipico, meno legato al consumismo e in cui risaltano maggiormente valori come quelli dell’altruismo e della solidarietà, quello che ci apprestiamo a vivere in questo travagliato 2020: lo conferma anche il grande successo e l’entusiastica adesione dei cittadini mestrini e veneziani al progetto “Scatole di Natale”, l’iniziativa solidale a cui aderisce il Comune di Venezia per regalare un momento di gioia e leggerezza a persone in difficoltà. A constatarlo con mano questa mattina, la presidente del Consiglio comunale, Ermelinda Damiano, l’assessore alla Coesione sociale, Simone Venturini, e il delegato al Sociale della Municipalità di Mestre Carpenedo, Filippo Dabalà, in visita ad uno dei punti di raccolta dei doni: quello della Casa del Volontariato, in via Brenta Vecchia a Mestre.

    Dal momento in cui è stata avviata la raccolta sono circa un centinaio ogni giorno i pacchetti (che devono avere una dimensione contenuta, più o meno quella  di una scatola di scarpe), che sono stati generosamente offerti dai mestrini.

    “A nome dell’Amministrazione comunale – hanno sottolineato la presidente Damiano e l’assessore Venturini – vogliamo davvero ringraziare di cuore i cittadini, che hanno capito lo spirito, e l’importanza, dell’iniziativa, nonché i volontari, che dal 9 dicembre sono impegnati nella ricezione dei pacchi dono, che saranno poi smistati a persone in difficoltà, come senza dimora, anziani, ammalati, famiglie prive di sostentamento.”

    I pacchi dono possono essere consegnati, sino al 22 dicembre, in questi quattro punti di raccolta:
Casa del Volontariato – Via Brenta Vecchia, 41 a Mestre
Vetrina del volontariato – Campo Santa Margherita, Dorsoduro 3036
(il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 12; il martedì dalle 16 alle 18)
Agenzia Coesione Sociale di Venezia – Villa Groggia 1° piano – Cannaregio 361
(il martedì dalle 10 alle 17)
Venice Calls – Campo S. Cosma e Damiano, campanello 9C Giudecca 624/625
(il 16 e 18 dicembre dalle 16 alle 18)

    Cosa inserire (a scelta) nei pacchi, specificando se per donna, uomo o bambino:
una COSA CALDA (tipo sciarpe, guanti, maglioni, coperte) usata ma in buono stato e possibilmente igienizzata
un PASSATEMPO (libro, riviste) o un GIOCATTOLO: usati ma in buono stato, puliti e possibilmente igienizzati.
una COSA GOLOSA (dolciumi) in confezione integra
un PRODOTTO di BELLEZZA integro e possibilmente igienizzato
un BIGLIETTO GENTILE di auguri

(Comune di Venezia)

Please follow and like us