Infrastrutture – Rigo (LV): «Grezzanella, sono anni che la Regione sollecita Anas su quest’opera così importante per il territorio. Il Pd non sa di cosa sta parlando, vuole solo arrogarsi il merito di aver risolto la questione»

Venezia, 20 gennaio 2021 – «Purtroppo ancora una volta dobbiamo constatare che i consiglieri comunali del PD di Villafranca non sanno, o fanno finta di non sapere, di cosa stanno parlando. Basta vedere cosa dichiarano a proposito della Grezzanella, opera strategica per tutto il territorio villafranchese. Un’opera, ricordiamo, che è stata per anni al centro dell’azione programmatica della Regione e di cui l’assessore regionale ai Trasporti Elisa De Berti si è occupata in modo costante già nel corso della scorsa legislatura. Anas sa bene che l’opera per la Regione del Veneto è di interesse primario.  L’approvazione del contratto di programma ormai è vicina e arriverà già questa estate. È inutile che il PD faccia finta ora, dopo anni di lavoro, di sollecitare l’intervento regionale per potersene arrogare poi il merito». A dirlo è Filippo Rigo, consigliere regionale del Veneto del Gruppo Liga Veneta per Salvini Premier.

«Sono anni che l’assessore De Berti segue la questione in prima persona – continua Rigo -. Già nell’agosto del 2018 la Regione del Veneto, tramite l’assessore, ha presentato richiesta formale all’Anas ricordando come l’opera sia prioritaria. Dal 3 agosto 2018 sono state inviate ben 5 lettere formali. Dove era il PD nei mesi e negli anni scorsi, quando l’assessore presentava uno dopo l’altro i solleciti? Se davvero per i Dem era così importante, perché nessuno di loro ha chiesto un intervento dei loro colleghi di partito al governo? Evidentemente per loro è più facile fare propaganda spicciola sulle pagine dei giornali che dedicarsi a un progetto lavorando seriamente e in silenzio».

(Lega Nord)

Please follow and like us