Consegnata una targa al marmista Corrado Scarparolo

É stata consegnata questa mattina, nella sala degli Stucchi di Palazzo Trissino, una targa di ringraziamento della Città di Vicenza al marmista Corrado Scarparolo, membro del Gruppo di San Bortolo dell’Associazione nazionale alpini sezione di Vicenza, per il restauro della lapide del monumento ai caduti dei bombardamenti del 1944, a Ponte del Marchese.

La lapide, che si era distaccata dal monumento, è stata ripristinata nei punti dove si erano verificate delle rotture. Sono state rifatte, inoltre, la cornice e le lettere rovinate delle incisioni con i nomi dei caduti. Le spese per il restauro sono state sostenute dal Gruppo di San Bortolo dell’Associazione nazionale alpini sezione di Vicenza.

Hanno preso parte alla cerimonia l’assessore al bilancio Marco Zocca e una rappresentanza del Gruppo di San Bortolo dell’Associazione nazionale alpini sezione di Vicenza.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

Please follow and like us