Le nuove regole di classificazione a default e la piattaforma Bancopass per l’analisi della centrale rischi.

Le disposizioni in vigore fino al 31 dicembre 2020 prevedevano l’automatica classificazione in default delle imprese che presentavano arretrati di pagamento rilevanti per oltre 90 giorni consecutivi sulle esposizioni che esse avevano nei confronti della propria banca…
(Confindustria Verona)

Please follow and like us