Questura di Verona: Tenta di fuggire dal negozio con due giubbotti addosso: arrestato dalla Polizia di Stato 30enne

Tenta di fuggire dal negozio con due giubbotti addosso: arrestato dalla Polizia di Stato 30enne

Ha provato ad uscire dal negozio di abbigliamento occultando un giubbotto sotto la sua giacca, ma è stato prontamente bloccato dall’addetto alla sicurezza e poi arrestato dagli agenti delle Volanti per furto aggravato.

È accaduto ieri, intorno alle 18.10, nel negozio “Cisalfa”, situato all’interno del centro commerciale “Adigeo”, quando il ragazzo, un cittadino marocchino trentenne, ha rotto le placche antitaccheggio di un giubbotto e lo ha occultato sotto la sua giacca, nella speranza di riuscire ad uscire dal negozio senza dare nell’occhio.

Per sua sfortuna, il giovane è stato però beccato dal vigilante che, comprese le sue intenzioni, lo ha subito fermato ed è riuscito a bloccarlo, nonostante i tentativi di fuga del giovane, sino all’arrivo degli agenti delle Volanti.

Gli accertamenti effettuati dai poliziotti presso gli Uffici di Lungadige Galtarossa hanno consentito di appurare che il giovane, pur essendo arrivato in Italia solo da pochi mesi, è già noto alle forze dell’ordine e non è in regola con la normativa che disciplina il soggiorno degli stranieri sul territorio nazionale.

All’esito del rito direttissimo che si è svolto in mattinata, il giudice ha convalidato l’arresto.

(Questura di Verona)

Please follow and like us