Finco (LV): «Malfunzionamento del sito Avepa: impossibile per gli utenti caricare dati e documenti. Presentata un’interrogazione alla Giunta»

Venezia, 25 marzo 2021 – «Sono quasi tre mesi ormai che gli agricoltori segnalano malfunzionamenti nel sito di Avepa, l’Agenzia veneta per i pagamenti, ente strutturale istituito dalla Regione del Veneto per svolgere inizialmente funzioni di organismo pagatore regionale degli aiuti, dei premi e dei contributi nel settore agricolo. Impossibile lavorare nell’applicativo: ogni tre minuti il sistema si blocca, e gli utenti sono costretti a uscire e rientrare nel sito. A nulla servono i vari trucchetti, come cambiare i browser da Google Chrome a Mozilla. Qualsiasi cosa si provi, inevitabilmente il sistema cancella tutti i dati inseriti. È impossibile per gli utenti anche caricare il piano di coltivazione in modalità grafica, dal momento che il sistema non è ancora stato ultimato. Un disservizio che deve essere risolto al più presto. Per questo ho presentato un’interrogazione alla Giunta regionale per sapere se e come intende muoversi per chiedere ad Avepa di risolvere queste problematiche, anche in considerazione del fatto che, per quest’anno, circa 65mila aziende agricole dovranno presentare il piano grafico e che la scadenza dei termini per la presentazione, fissata al 30 giugno, si avvicina». A dirlo è Nicola Finco (Liga Veneta per Salvini premier), vicepresidente del Consiglio regionale del Veneto.

«La compilazione del piano grafico è essenziale – continua Finco -, perché è legata ad altre pratiche come l’assegnazione del gasolio agevolato, le domande del Programma di Sviluppo Rurale. Passaggi burocratici quindi fondamentali per sostenere le nostre imprese agricole, produttrici di tante eccellenze».

(Lega Nord)

Please follow and like us