Al via “Estate Adesso”, la rassegna rivolta ai giovani per fare nuove esperienze

Dal 12 al 30 aprile gli Informagiovani e Progetti Giovani di Arzignano, Cornedo, Dueville, Schio, Trissino, Valdagno e Vicenza, gestiti dalla cooperativa sociale Studio Progetto, organizzano “Estate Adesso”, una rassegna di appuntamenti pensati per trovare con il giusto anticipo l’esperienza estiva più adatta ad ogni giovane vicentino.

Per studenti e giovani l’estate è il momento ideale per fare nuove esperienze ed arricchire il proprio curriculum con lavori e attività gratificanti. La rassegna prevede quindi un calendario di 13 incontri pomeridiani gratuiti via Zoom, realizzati in collaborazione con enti del territorio, che propongono esperienze estive in ambito di lavoro, volontariato, mobilità verso l’estero e turismo per giovani.

Si inizierà con un incontro di presentazione delle esperienze a basso costo che si possono svolgere durante l’estate in Italia o all’estero e si proseguirà con la presentazione di opportunità per tutti i gusti e per tutte le fasce giovanili del vicentino.

“Anche quando ci sembra di essere bloccati tra coprifuoco e pandemia non possiamo fermare la nostra voglia di guardare al futuro con fiducia – afferma il consigliere delegato alle politiche giovanili Jacopo Maltauro -, pensando alla nostra crescita personale e alla nostra realizzazione professionale. Per questo ritengo assolutamente fondamentale e prezioso dare ai giovani vicentini occasioni e opportunità di lavoro e di occupazione, con l’obbiettivo di smuovere da questo blocco “apparente” e di non fermare la crescita e l’energia giovanile”.

Il calendario degli appuntamenti è disponibile nel sito www.studioprogetto.org.

Per prenotare il proprio posto è sufficiente iscriversi al link bit.ly/Estate_adesso21

Per ogni ulteriore informazione è possibile chiamare lo 0444 222045.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

Please follow and like us