Esonero contributivo semestrale, ecco la procedura

La circolare Inps del 12 aprile scorso detta le linee guida per l’inoltro dell’istanza per la richiesta dell’esonero dei contributi, a carico datore di lavoro, relativi al primo semestre 2020. Le domande dovranno essere presentate entro 30 giorni, a partire dal 12 aprile. Stiamo contattando personalmente le aziende destinatarie dello sgravio anche per la relativa verifica dell’esistenza di eventuali aiuti di stato già riconosciti alle imprese, al fine della determinazione dell’ammontare dell’esonero. E’ giusto ricordare e sottolineare come l’attività svolta da Coldiretti,  in questo periodo,  abbia portato all’ottimo risultato di vedere riconosciuto l’esonero per la contribuzione riferita alla posizione contributiva complessiva dell’azienda, anche per le aziende che esercitano più attività agricole identificate da diversi codici Ateco (consulta a questo collegamento l’elenco completo dei codici Ateco ammessi).

E’ evidente pertanto la soddisfazione per il raggiungimento formale e sostanziale del risultato ottenuto durante questi mesi di incessante interlocuzione di Coldiretti con Ministeri (lavoro ed agricoltura) e Inps che ha permesso di centrare un obiettivo importante a favore delle nostre aziende agricole.

Per maggiori informazioni i nostri Uffici di Zona sono a disposizione.

(Coldiretti Veneto)

Please follow and like us