Il Consiglio comunale approva la Variante n. 48 al Piano degli interventi per la realizzazione di un percorso ciclabile a Ca’ Sabbioni

Il Consiglio comunale nella seduta odierna ha approvato all’unanimità la variante n. 48 al Piano degli Interventi ai sensi dell’art. 18 della L.R. n. 11/2004 e dell’art. 24 comma 1 della L.R. n. 27/2003 e artt. 10 e 19 del D.P.R. n. 327/2001, per la realizzazione di un percorso ciclabile a Ca’ Sabbioni, con apposizione del vincolo preordinato all’esproprio. Nei confronti del provvedimento, adottato il 18 dicembre 2019, non sono pervenute osservazioni. 

Inoltre in sede di progettazione definitiva e nella realizzazione del percorso ciclabile e opere connesse, sono state recepite le prescrizioni e le condizioni contenute nei pareri espressi dalla Regione del Veneto, Area Tutela e Sviluppo del Territorio, Direzione Difesa del Suolo, Unità Organizzativa Genio Civile di Venezia, dal Consorzio di Bonifica – Acque Risorgive, e dalla Commissione Regionale VAS. 

Il Consiglio comunale ha quindi dato mandato all’Area Sviluppo del Territorio e Città Sostenibile di mettere in atto tutte le procedure per la prosecuzione dell’iter amministrativo.

(Comune di Venezia)

Please follow and like us