“L’arte incontra l’altruismo”, rassegna di pittura e fotografia

In occasione della Giornata mondiale del donatore di sangue che ricorre il 14 giugno, Avis Comunale Vicenza con il patrocinio del Comune di Vicenza e del Centro servizio per il volontariato organizza “L’arte incontra l’altruismo”, rassegna fotografica e pittorica nei chiostri di Santa Corona, sede del Museo Naturalistico Archeologico di Vicenza dal 12 al 14 giugno.

Esporranno, nelle due sezioni, donatori di sangue e artisti amatoriali vicentini.

La rassegna sarà inaugurata sabato 12 giugno alle 16 alla presenza dell’assessore alla cultura Simona Siotto e del presidente di Avis Gaetano Bellon.

“I chiostri di Santa Corona tra domenica e lunedì accoglieranno un’iniziativa simbolica organizzata da Avis per promuovere il dono del sangue proprio in prossimità della giornata mondiale dedicata a questo importante gesto – dichiara l’assessore alla cultura Simona Siotto -. Credo che, in questi anni difficili, in cui l’umanità intera è colpita da una terribile pandemia, si comprenda come la salute sia sempre più preziosa e da salvaguardare. Per questo il gesto volontaristico di mettersi a disposizione dell’altro è ancora più significativo”.

Durante i tre giorni previsti per l’evento Avis desidera contribuire a focalizzare l’attenzione sulla pratica della donazione del sangue che, oltre ad essere attività di volontariato e di servizio sociale, è ausilio indispensabile per far fronte alle varie richieste di intervento nelle emergenze e nelle patologie cui è chiamato a rispondere il Servizio Sanitario Nazionale.

L’ Avis è stata la prima associazione di donatori nata in Italia: conta attualmente ben 1.300.000 donatori; in provincia di Vicenza è presente a Schio dal 1957, a Vicenza dal 2003.

La rassegna si potrà visitare nei chiostri di Santa Corona, sabato 12 giugno dalle 16 alle 19, domenica 13 giugno dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19; lunedì 14 giugno dalle 16 alle 19.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

Please follow and like us