“Sportello Etichettatura e Sicurezza Prodotti”, servizio aggiornato

18 giugno 2021 |  Coordinato da CCIAA, Unioncamere Veneto – Enterprise Europe Network

Le Camere di Commercio del Veneto proseguono nella promozione del nuovo servizio regionale denominato “Sportello etichettatura e sicurezza prodotti”. Lo sportello fa parte dei servizi offerti dalla rete Enterprise Europe Network, il cui coordinatore per il Nord-Est è Unioncamere Veneto, e sarà attivo fin da subito offrendo gratuitamente un primo orientamento ed informazione alle imprese, fornendo gli strumenti per un corretto approccio alla materia ed il necessario supporto nell’assolvimento degli obblighi di legge. Le etichette dei prodotti, costantemente al centro di un’intensa attività normativa, sono sempre più uno strumento di rilevanza sia per le imprese sia per i consumatori.

Per poter etichettare un prodotto alimentare è necessario conoscere un complesso panorama legislativo, in continua evoluzione, che tiene conto sia del Reg. UE 1169/2011 sia delle normative di settore. Analogamente, i prodotti non alimentari (es. calzature, capi di abbigliamento, giocattoli, etc.) devono riportare indicazioni obbligatorie in etichetta, nel rispetto nelle norme specifiche.

AGGIORNAMENTO DEL SERVIZIO ESTESO AD ALTRE MATERIE 

Il supporto alle imprese per tematiche relative all’etichettatura ed alla sicurezza dei prodotti alimentari e non alimentari (tessile, abbigliamento, calzature, pelletteria, piccoli e grandi elettrodomestici, marcatura CE, indicazioni metrologiche sui preimballati) da quest’anno, comprende anche il settore della cosmetica e della contrattualistica internazionale (con riferimento a questioni fiscali, doganali e di tutela della proprietà intellettuale).

PERCHÈ LO SPORTELLO

Le imprese devono garantire la correttezza delle informazioni contenute in etichetta, con inevitabili ripercussioni in tema di responsabilità, di sanzioni amministrative e di eventuali illeciti penali.

Dalla collaborazione tra Dintec – Consorzio per l’innovazione Tecnologica – e il Laboratorio Chimico di Torino, nell’ottica di ampliare e potenziare le attività realizzate dalle Camere di Commercio di assistenza alle imprese sui temi relativi alla regolazione del mercato, è nato anche un servizio dedicato a fornire supporto in materia di etichettatura dei prodotti di largo consumo, diversi da quelli alimentari.

PRODOTTI NON ALIMENTARI 

  • • etichettatura dei prodotti del comparto moda (tessile, abbigliamento, calzature);
  • • etichettatura energetica (piccoli e grandi elettrodomestici);
  • • etichettatura dei prodotti di pelletteria
  • • marcatura CE (giocattoli, prodotti elettrici, DPI di I categoria);
  • • informazioni a corredo dei prodotti ricadenti nell’ambito del Codice del Consumo;
  • • indicazioni metrologiche da riportare sui prodotti preimballati.

PRODOTTI ALIMENTARI 

  • • sicurezza alimentare: autocontrollo, rintracciabilità, materiali a contatto con gli alimenti, allergeni, trasporto alimenti, ecc.;
  • • etichettatura alimentare: studio dei contenuti inseriti in etichetta e dell’etichettatura nutrizionale sulla base della normativa vigente;
  • • etichettatura ambientale: chiarimenti sulle informazioni da inserire sull’imballaggio per la corretta raccolta;
  • • vendita in UE ed esportazione extra UE dei prodotti alimentari;
  • • vendita negli USA di prodotti alimentari: regole FSMA e indicazioni sulla stesura del Food Safety Plan.

DESTINATARI

Il servizio si rivolge alle imprese del Veneto. Possono accedere al servizio le imprese che presentino i seguenti requisiti:

siano regolarmente iscritte, alla data di presentazione del quesito, al Registro delle Imprese della Camera di Commercio;

siano attive;

siano in regola con il pagamento del diritto annuale;

non siano assoggettate a fallimento o ad altre procedure concorsuali. 

COME ACCEDERE AL SERVIZIO 

Per presentare un quesito allo sportello è sufficiente registrarsi al portale etichettatura https://www.portale-etichettatura.lab-to.camcom.it/ a seguito del quale si potrà accedere alla propria area riservata per inserire il quesito (form online compilabile ed inviabile direttamente tramite il portale) ed usufruire delle future funzionalità.

Per le imprese registrate al Portale è possibile utilizzare la funzionalità interattiva “Crea la tua etichetta” che consente alle aziende di esercitarsi a creare le proprie etichette utilizzando un modello predefinito.

Il servizio è gratuito per i primi 30 quesiti che perverranno dalle imprese, grazie alla collaborazione delle Camere di Commercio con Unioncamere Veneto, membro e coordinatore Triveneto della rete europea Enterprise Europe Network – nell’ambito del progetto – progetto Friend Europe 2020-2021 approvato nell’ambito del programma COSME.

Comunicato stampa

(Unioncamere del Veneto)

Please follow and like us