INPS: NASpI e risoluzione del rapporto di lavoro a seguito di accordo collettivo aziendale durante il periodo di vigenza del divieto di procedere a licenziamenti collettivi e individuali per giustificato motivo oggettivo

L’INPS, con circolare n. 180 del 1° dicembre 2021, illustra le casistiche con le relative scadenze, per le quali, oltre la data del 30 giugno 2021, è legislativamente previsto il divieto di procedere a licenziamenti collettivi e individuali per giustificato motivo oggettivo, e…
(Confindustria Verona)

Please follow and like us