Politica – Casali (CDV): “Cinque miliardi di euro di micro-tasse a danno degli italiani”

Politica – Casali (CDV): “Cinque miliardi di euro di micro-tasse a danno degli italiani”

(Arv) Venezia 24 ott. 2019 –      “Peggio di così questo Governo non poteva fare, basti considerare, ad esempio, i cinque miliardi di euro di imposte indirette che andranno a colpire i contribuenti”. Così il consigliere regionale Stefano Casali (Centro Destra Veneto/Autonomia e Libertà) commenta “in modo negativo, la folle proposta della Finanziaria 2020”. “Tassa sullo zucchero, sulle bibite, aumento della cedolare secca, tasse sulle SIM business, taglio agevolazioni diesel, significa accise gasolio più alte e prezzo più caro ai distributori – afferma il consigliere regionale – queste sono alcune delle nuove imposte che il Governo giallorosso vuole introdurre. Peggio di così gli scienziati di Palazzo Chigi non potevano inventarsi”. “E’ proprio vero che si può parlare di una manovra piena di tasse occulte e di giustizialismo – rincara Casali –  Quest’ultimo viene contrastato in questi giorni dagli avvocati italiani con gravi sacrifici personali ed astensioni dalle udienze prolungatissime”. “Una volta l’Italia era il territorio delle grandi idee – conclude Stefano Casali – oggi invece lo è di quelle dannose e modestissime”.

/1711

(Consiglio Veneto)

Please follow and like us