Viabilità – Gruppo M5S: “Anas-Veneto Strade: Zaia ha bisogno dello stato ma recita la solita commedia”

Viabilità – Gruppo M5S: “Anas-Veneto Strade: Zaia ha bisogno dello stato ma recita la solita commedia”

(Arv) Venezia 16 gen. 2020 –   “Grazie a questo Governo la Regione è stata in grado di arrivare alla realizzazione dell’accordo tra ANAS e Veneto Strade. L’assessore De Berti riconosce che si tratta di un passo importante per la rete di collegamenti in Veneto, ma poi si lancia in polemiche sterili, rivendicando una fantasiosa vittoria leghista. La verità è sotto gli occhi di tutti: chi amministra la Regione, ha bisogno dello Stato per far funzionare le sue strade”. Così in una nota i Consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle Jacopo Berti, Erika Baldin, Manuel Brusco e Simone Scarabel che aggiungono: “Insomma, la De Berti stessa, da sola, non ce la fa, non lo ammette e si guarda bene dal raccontare dei suoi accorati appelli al Ministro veneto D’Incà. E pensare che lei, come Zaia e tutti gli altri, non perdono occasione per gonfiare il petto e rivendicare l’autonomia totale, senza se e senza ma. Anche noi vogliamo l’autonomia, l’abbiamo sempre detto. E la vogliamo subito. Ma senza recite e ipocrisie. Vogliamo il massimo dell’efficienza, a beneficio dei veneti. Nella vicenda ANAS- Veneto Strade, la Regione ha semplicemente ammesso di non essere in grado di gestire un suo ruolo, ricorrendo a soldi e competenze dello Stato. Di quante prove c’è ancora bisogno per certificare incapacità e bugie di questo Governo Regionale?”.

/96

(Consiglio Veneto)

Please follow and like us