Mascherine della Regione Veneto: iniziata oggi la distribuzione delle prime 29.400. Brugnaro: “Grazie ai volontari della Protezione Civile, sempre a disposizione per i cittadini”

È iniziata nel primissimo pomeriggio di oggi la distribuzione delle prime 29.400 mascherine prodotte da Grafica Veneta e fornite dalla Regione Veneto alla nostra Protezione Civile.

“Grazie ai 70 volontari che si sono attivati da subito per provvedere alla consegna dei primi dispositivi – ha commentato il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro – Voglio tranquillizzare i cittadini: non c’è problema di approvvigionamento, nei prossimi giorni ne arriveranno molte altre, così da consentire la capillarità della loro fornitura. Abbiamo iniziato dagli esercizi commerciali aperti, comprese edicole, tabaccherie e farmacie, in primis quelle comunali, perché non vogliamo assolutamente che le persone escano di casa solo per prendere queste mascherine. Dobbiamo sempre evitare assembramenti. Da lunedì riprenderemo l’attività per i prossimi 10 giorni.”

“Una parte l’abbiamo riservata alle fasce più deboli – spiega l’assessore alle politiche sociali Simone Venturini – tramite i servizi sociali e al mondo del volontariato a contatto con persone fragili, che continuano a svolgere la propria attività di assistenza”Nell’area metropolitana di Venezia, complessivamente, sono 95.500 le mascherine che la Protezione civile ha recuperato questa mattina dal centro di smistamento di Padova per poi suddividerle per i 7 mandamenti, affinché arrivassero direttamente ai 44 Comuni per la distribuzione finale.

(Comune di Venezia)

Please follow and like us