Coronavirus, prorogate fino al 3 maggio le misure di contenimento del contagio

Il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha firmato un nuovo decreto che proroga fino al 3 maggio 2020 la maggior parte delle misure fin qui adottate per il contenimento del contagio epidemiologico da Covid-19 ed in particolare il divieto di spostamento da casa salvo che per motivi sanitari, lavorativi o di necessità.

Nel decreto è riportato l’elenco aggiornato delle attività commerciali e produttive consentite nel rigido rispetto delle disposizioni anticontagio, tra cui ora rientrano anche le librerie, le cartolibrerie e i negozi di abbigliamento per neonati e bambini, le aziende specializzate in silvicoltura, fabbricazione dei computer, cura e manutenzione del paesaggio, opere idrauliche, ingrosso di carta e cartone.

 

Il testo del decreto è pubblicato nella sezione Decreti governativi e ordinanze della pagina

https://www.comune.vicenza.it/uffici/cms/covid19.php

dove sono consultabili tutte le informazioni utili sul Coronavirus, compresi i numeri verdi per le comunicazioni di tipo sanitario, le iniziative di solidarietà, le donazioni.

 

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’10 aprile 2020:

https://www.comune.vicenza.it/utilita/documento.php/251736

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

Please follow and like us