FASE2. LE FATTORIE DIDATTICHE DI COLDIRETTI VENETO SPAZI VERDI, LUDICO RICREATIVI. BORTOLAS (DONNE IMPRESE) UNA RETE A DISPOSIZIONE DELLE FAMIGLIE DA SUBITO

FASE2. LE FATTORIE DIDATTICHE DI COLDIRETTI VENETO SPAZI VERDI, LUDICO RICREATIVI. BORTOLAS (DONNE IMPRESE) UNA RETE A DISPOSIZIONE DELLE FAMIGLIE DA SUBITO

FASE 2: LA RETE DELLE FATTORIE DIDATTICHE DI COLDIRETTI A DISPOSIZIONE DELLE FAMIGLIE VENETE

BORTOLAS (DONNEIMPRESA): SPAZI VERDI LUDICO CREATIVI PER I BAMBINI

20 maggio 2020 – La rete delle fattorie didattiche di Coldiretti conta sul territorio italiano 3mila imprese agricole. Quelle venete sono iscritte tra le oltre 300 realtà all’Elenco della Regione del Veneto e sono a disposizione per accogliere i bambini in sicurezza con attività ricreative ed educative a contatto con la natura nei grandi spazi all’aria aperta. E’ quanto afferma Chiara Bortolas presidente regionale e vice nazionale di Donne Impresa  che spiega: “Si tratta di aziende agricole autorizzate a fare formazione sul campo per le nuove generazioni puntando sull’educazione ambientale attraverso la conoscenza della campagna con i suoi ritmi, l’alternanza delle stagioni e la possibilità di produrre in modo sostenibile. Rappresentano, dunque, un luogo ideale per i più piccoli – continua Bortolas – dove si possono imparare norme di sicurezza, distanza ed igiene previste dalla Fase2 grazie alla preparazione degli operatori didattici supportati da pedagogisti”.

“Vanno dunque distinte dai centri per l’infanzia e considerati spazi ludico-ricreativi – sottolinea Chiara Bortolas  – cosi da rappresentare una soluzione alternativa e immediata per mamme e genitori che con la ripresa del lavoro possono affidare i propri figli agli operatori didattici preparati all’accoglienza con protocolli sanitari ad hoc. Alle competenze professionali e alla vocazione personale – conclude Chiara Bortolas – si aggiunge l’esperienza pratica maturata grazie al progetto di Educazione alla Campagna Amica di Donne Impresa Coldiretti che negli ultimi vent’anni hanno coinvolto diecimila studenti cui il 70% nella fascia d’età compresa fra i 4 e gli 11 anni, dalla scuola materna alla primaria e il 30% studenti più grandi medie e superiori.

(Coldiretti Rovigo)

Please follow and like us