Consiglio regionale. I lavori della settimana dall’1 al 5 giugno 2020. Le sedute delle Commissioni si svolgeranno in forma telematica.

Consiglio regionale. I lavori della settimana dall’1 al 5 giugno 2020. Le sedute delle Commissioni si svolgeranno in forma telematica.

(Arv) Venezia 1 giu. 2020 – L’Agenda si apre, mercoledì 3 giugno, alle ore 10,30, con la convocazione della Prima commissione consiliare permanente. Si procederà all’illustrazione in sede referente, ai sensi dell’art. 49 del Regolamento, della PDA n. 119, d’iniziativa della Giunta “Strategia Regionale per lo Sviluppo Sostenibile. (Articolo 34 del D.Lgs. n. 152/2006). Proposta per il Consiglio regionale (articolo 33, legge regionale statutaria 17 aprile 2012, n. 1); Seguirà, in sede referente, l’esame del Pdl n. 498, d’iniziativa della Giunta “Modifiche della legge regionale 9 novembre 2001, n. 31 “Istituzione dell’agenzia veneta per i pagamenti in agricoltura”. Calendarizzato, inoltre, l’esame in sede referente, ai sensi dell’art. 52 del Regolamento, della Rendicontazione n. 179, “Ciclo della programmazione e controllo. Rapporto di monitoraggio degli obiettivi attuativi delle linee strategiche relativi all’anno 2019 approvati con la Nota di Aggiornamento al Documento di Economia e Finanza Regionale (DEFR) 2019-2021. (Relazione al Consiglio regionale – articolo 27, comma 3, legge regionale 35/2001)”.

Infine, saranno esaminate, ai sensi dell’art. 7 della legge regionale n. 27/1997, delle proposte di candidatura in ordine a: Designazione di un componente del Consiglio di amministrazione, Fondazione Studi universitari di Vicenza; Designazione di una Consigliera regionale di parità effettiva.

Alle ore 14,30 si riunirà la Sesta commissione consiliare permanente che rilascerà il parere di competenza alla Giunta n. 538 “Approvazione della relazione conclusiva delle attività svolte nell’anno 2019 dall’ente strumentale Veneto Lavoro. Richiesta di parere alla Commissione consiliare competente. Art. 13, comma 3bis, L.R. 3/2009 s.m.i.”. Seguirà, l’illustrazione in sede referente, ai sensi dell’art. 49 del Regolamento, del Pdl n. 509, d’iniziativa della Giunta “Modifica della Legge regionale 3 agosto 2001 n. 16 ‘Norme per il diritto al lavoro delle persone disabili in attuazione della Legge 12 marzo 1999 n. 68 e istituzione servizio integrazione lavorativa presso le Aziende Ulss’”.

Infine, l’Audizione, ai sensi dell’art. 54, comma 1 del Regolamento, dei Presidenti, Direttori e Dirigenti dei Teatri del Veneto, in ordine a “La crisi dei teatri nell’emergenza sanitaria da coronavirus: il danno economico, il dissesto occupazionale, le problematiche relative alla ripresa dell’operatività, con particolare riferimento a linee guida per una futura programmazione e organizzazione dei cartelloni”.

Giovedì 4 giugno, alle ore 10,30, si riunirà la  Seconda commissione consiliare permanente, per l’illustrazione in sede referente del Pdl n. 513, primo firmatario Francesco Calzavara (ZP) “Semplificazioni in materia urbanistica ed edilizia per il rilancio del settore delle costruzioni e la promozione della rigenerazione urbana e del contenimento del consumo di suolo – ‘Veneto cantiere veloce’”.

Seguirà: l’esame in sede redigente, del Pdl n. 486, d’iniziativa della Giunta ““Prime disposizioni in materia di grandi derivazioni ad uso idroelettrico”; l’esame in sede referente del Pdl n. 487, primo firmatario Franco Gidoni (LN)“Istituzione del fondo per il settore degli impianti a fune e per la valorizzazione delle aree sciabili attrezzate in zone montane”; l’esame in sede referente, della PDA n. 114 ““Nuovo Piano Regionale dei Trasporti. Proposta per il Consiglio regionale”.

Infine, l’Audizione, in sede di acquisizione di informazioni ai sensi dell’articolo 54, comma 1 del Regolamento,  con i referenti della Giunta della PDA n. 77 “Trasmissione del Piano Territoriale Regionale di Coordinamento (PTRC): adottato nel 2009 (DGR n. 372/2009) modificato e integrato dalla variante adottata nel 2013 (DGR n. 427/2013), con le proposte di controdeduzioni alle osservazioni”.

Alle ore 14,30 si riunirà la Quinta commissione consiliare permanente che rilascerà il Parere di competenza alla Prima commissione in ordine alla PDA n. 119 “Strategia Regionale per lo Sviluppo Sostenibile. (Articolo 34 del D.Lgs. n. 152/2006). Proposta per il Consiglio regionale (articolo 33, legge regionale statutaria 17 aprile 2012, n. 1)”.

Infine, saranno illustrate ed esaminate, in sede consultiva la PAGR n. 540 “Individuazione di uno schema tipo di bilancio sociale per le cooperative sociali e i loro consorzi con sede legale nella regione del Veneto in attuazione dell’articolo 4 bis della legge regionale 3 novembre 2006, n. 23 e s.m.i.. ‘Norme per la promozione e lo sviluppo della cooperazione sociale’” e la PAGR n. 542 “Azienda Ulss n. 1 Dolomiti – Autorizzazione alla alienazione di terreni in località Cusighe (Bl). (Articolo 5 del D. Lgs. 229/1999)”.

/1153

(Consiglio Veneto)

Please follow and like us