Coronavirus, da lunedì 25 a domenica 31 maggio sanzionate dalla polizia locale due persone

Da lunedì 25 a domenica 31 maggio sono stati 1.922 i controlli effettuati dalla polizia locale nell’ambito dell’attività di vigilanza del rispetto delle disposizioni per contenere l’emergenza Coronavirus.

Gli agenti hanno elevato due sanzioni, tutte a pedoni trovati privi della mascherina, nell’ultima settimana nella quale è obbligatorio il suo utilizzo anche all’aperto.
Nessuna violazione è stata, invece, riscontrata tra le attività commerciali e gli esercizi pubblici controllati.

Anche nell’ultimo week end, inoltre, soprattutto in corrispondenza delle zone della movida, sono stati eseguiti controlli congiunti tra le forze dell’ordine (polizia di Stato, carabinieri e guardia di finanza) e la polizia locale, coordinate dal questore, per la sensibilizzazione sul rispetto delle norme contro la diffusione del Covid-19. Un’ordinanza del sindaco vieta infatti qualsiasi consumazione di bevanda alcolica al di fuori delle aree concesse ai bar.

Delle 1.356 persone controllate da lunedì 25 a domenica 31 maggio, 1.273 erano a piedi, mentre 83 a bordo di veicoli. Sono stati, invece, 566 gli esercizi pubblici e le attività commerciali oggetto di verifiche, tutte con esito negativo.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

Please follow and like us