Come fare marketing online: 3 consigli utili

Fare marketing online è importante se devi vendere un tuo prodotto o un servizio. Chiunque ha un’impresa, non può in questo periodo storico prendersi il lusso di non essere presente su internet. La concorrenza infatti è alta e i consumatori prima di fare qualsiasi acquisto cercano informazioni online sulle aziende. E in realtà, quasi sempre, preferiscono comprare direttamente online.

La preferenza di comprare su internet nasce dal fatto che possono risparmiare spesso molti soldi. Le aziende infatti possono permettersi con questo metodo di vendita di proporre dei prezzi più vantaggiosi. Inoltre per il cliente è più comodo, perché individuano il prodotto che fa per loro senza dover uscire di casa e cercare quello che desiderano girando per vari negozi.

Ancora, comprando online possono fare un confronto molto più veloce dei prezzi e delle caratteristiche di ciò che acquistano. Ricevendo allo stesso tempo preziose informazioni su coloro presso cui acquistano.

Internet però ha aperto la strada anche a tantissime professioni nuove. Perciò oggi le aziende non si limitano più a vendere solo prodotti ma veri e propri servizi per tutti coloro che desiderano fare Marketing online.

3 consigli per fare marketing online

Sono molti gli esperti della vendita che consigliano di sviluppare la giusta strategia di marketing anche nel mondo della rete. Uno di questi per esempio è Giuliano De Danieli. Se ti stai avvicinando adesso a questo settore, qui sotto ti do alcuni consigli per iniziare a comprendere come muoverti per avere i primi risultati.

  1. Apri un sito web: un sito web è sicuramente il primo passo per ottenere visibilità online. Il consiglio che ti do è quello di affidarti a un professionista per realizzare un sito perfetto alle tue esigenze. Se invece possiedi già delle conoscenze base del settore, puoi tranquillamente realizzare il tuo sito, così da risparmiare un po’ di soldi nella fase iniziale. Quest’ultima possibilità in realtà è più adatta per chi ha bisogno di un sito semplice, formato principalmente da alcune pagine di vendita e un blog. Per siti più complessi e articolati come un ecommerce, è meglio riservare sin da subito una parte di budget per delegare il lavoro a un esperto. Aprire un sito web serve sia per vendere, ma anche per attirare i clienti. Attraverso pubblicità mirate puoi infatti portare clienti sul tuo sito e con le giuste strategie indurli all’acquisto. Così come ti serve per posizionarti su Google e ricevere visite organiche.
  2. Scegliere la giusta strategia social: non importa essere presenti su tutti quanti i social network. Anzi, è meglio individuare quelli più adatti per la propria strategia di Marketing in base a ciò che devi vendere. Non per tutti infatti ha senso essere presenti su Instagram o su Twitter. Molto dipende dal tipo di comunicazione che vuoi andare a instaurare con i clienti.
  3. Creare campagne pubblicitarie: soprattutto all’inizio è bene riservare una parte del budget per le campagne pubblicitarie in modo da far crescere il sito e anche i social. La pubblicità online in realtà è sempre fondamentale, ma all’inizio serve anche per far crescere il nome del brand e iniziare a conquistare la fiducia delle persone.
Please follow and like us

Be the first to comment on "Come fare marketing online: 3 consigli utili"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


tre × 3 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.