Ottobre 2020 – Mons. Erminio Poncato alla Casa del Padre

 Il Vescovo di Vicenza, Mons. Beniamino Pizziol, i confratelli della RSA Novello e il presbiterio diocesano, assieme ai nipoti, annunciano, con dolore illuminato dalla fede, la morte di

 

Mons. ERMINIO PONCATO

 

di anni 91

 

Riconoscenti al Signore per il dono di una esistenza ricca di anni e di frutti spirituali, ricordano il suo ministero pastorale svolto come direttore dell’ufficio amministrativo diocesano, come canonico residenziale della Cattedrale, come parroco di Sossano, come collaboratore pastorale a S. Giorgio in Vicenza, Altavilla, Ponte di Mossano, Castegnero, Ospedaletto, Bolzano Vicentino, Albettone e Anconetta e come cappellano della Casa di Cura Eretenia.

 

Lo affidano alla misericordia di Dio Padre e per lui invocano il premio riservato ai servi fedeli.

 

La liturgia di commiato e di suffragio avrà luogo martedì 3 novembre alle ore 10.30 nella Cattedrale di Vicenza, preceduta alle ore 10.00 da un momento di preghiera e di testimonianza.

 

La tumulazione avverrà nel Cimitero Maggiore di Vicenza.

 

CURRICULUM VITAE – MONS. ERMINIO PONCATO

 

Nato a Vicenza il 26.06.1929, fu ordinato sacerdote a Vicenza il 21.12.1963.

Ricoprì l’incarico di segretario dell’ufficio amministrativo diocesano dal 1964 al 1979 e di direttore del medesimo ufficio dal 1979 al 1984.

Fu addetto alle parrocchie di S. Giorgio in Vicenza (1964-1965), Altavilla (1965-1967), Ponte di Mossano (1968), Castegnero, (1969-1973), Ospedaletto (1974-1975), Bolzano Vicentino (1976-1977), Albettone (1977-1979).

Nel 1980 venne nominato canonico residenziale della Cattedrale. Nel 1984 diviene parroco di Sossano.

Dopo aver rinunciato all’ufficio di parroco, nel 1998 prestò il suo servizio sacerdotale come collaboratore pastorale nella parrocchia di Anconetta e cappellano della Casa di Cura Eretenia.

Trascorse gli ultimi anni della sua vita nella RSA Novello, dove si spense il 30.10.2020.

 

 

(Diocesi di Vicenza)

Please follow and like us