Ultime

ViYoung, il 12 e 13 aprile il festival dei giovani a Palazzo Trissino e al B55

Conto alla rovescia per ViYoung – Il festival dei giovani, che venerdì 12 e sabato 13 aprile tornerà per la terza edizione. Gli eventi organizzati dall’assessorato alle politiche giovanili si concentreranno a Palazzo Trissino e al Polo Giovani B55. Per due giorni ci sarà la possibilità di partecipare ad incontri, laboratori e anche a momenti di intrattenimento. Per la durata del festival, inoltre, i ragazzi con meno di 25 anni possono visitare la mostra “Pop/Beat – Italia 1960-1979: Liberi di sognare”, in Basilica palladiana usufruendo dell’ingresso ridotto a 5 euro.

Ci sono ancora posti per gli eventi su prenotazione. Si tratta dell’incontro “Orientamento al mondo del lavoro per i giovani vicentini”, promosso da Ogep, venerdì 12 aprile al teatro Astra dalle 15 alle 17. Si parlerà di mondo del lavoro con, tra gli altri, gli imprenditori Riccardo Checchin e Giovanni Fanin. Sabato 13 sarà la volta dei laboratori sull’intelligenza artificiale svolti in collaborazione con ViEmozineRete. I workshop riguarderanno gli attacchi informatici, il dietro alle quinte dell’intelligenza artificiale, le dipendenze dalla rete e dai social e termineranno con un reading animato. Da non perdere sabato 13 aprile anche gli incontri “Come si organizza un festival?”, con gli organizzatori di Lumen, Jamrock e Riviera Folk Festival, e “Il futuro del ViYoung” con la consigliera comunale Benedetta Ghiotto. Per maggiori informazioni e prenotazioni: https://linktr.ee/viyoung

In programma venerdì 12 aprile ci sono anche le visite guidate a Palazzo Trissino con un centinaio di studenti dell’istituto Piovene, dell’istituto Fusinieri e del liceo Lioy per un totale di circa 100 studenti. Nella sala del consiglio comunale si terrà, inoltre, la simulazione di una seduta dell’Onu in inglese. All’iniziativa, organizzata da Venice Diplomatic Society dell’Università Ca’ Foscari, parteciperanno due classi del liceo Fogazzaro.

Dalle 17 alle 18 al B55 si terrà il Concerto ConsVi, a cura del Conservatorio di Vicenza e in collaborazione con ViEmozioneRete. Dalle 17 alle 23.30 il piazzale tra teatro Astra e B55 ospiterà il Mercatino Vintage con artigiani locali organizzato da “Tàcate al Mercatin”. Alle 19 al Polo giovani serata di giochi con Smash Victory Road e Progetto Giovani. La giornata sarà chiusa da Omega – aperitivo universitario, nel piazzale dalle 18 alle 23.30.

Sabato 13 aprile gli eventi si concentreranno al Polo Giovani B55 in contra’ Barche 55. Nel piazzale tra Astra e B55 tornerà dalle 12 il Mercatino Vintage. Si potrà inoltre partecipare ai giochi di ruolo realizzati da “Role the Dice” e Progetto Giovani. Nel pomeriggio inoltre si terrà il “Progetto gemellaggi”, un incontro a cui parteciperanno alcuni giovani provenienti dalla città gemellata Pforzheim e di Vicenza con il consigliere delegato ai gemellaggi Elia Pizzolato per la produzione di una “Carta per un’Europa per i giovani”.

Dalle 16 alle 20 nel piazzale tra il teatro Astra e il Polo Giovani B55 ci sarà un laboratorio di riparazione delle biciclette a cura di veloCittà. Dalle 18 dj set con aperitivo di Genesi.

Per maggiori informazioni: 
https://www.comune.vicenza.it/vicenza/eventi/evento.php/369048
https://linktr.ee/viyoung
Instagram: @viyoung_festival
Facebook: Viyoung-Festival dei giovani

Partner tecnico della manifestazione Artem web agency. Durante tutta la durata del festival sarà presente un servizio di food and beverage grazie a La Fornace Mestrino.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

(Comune di Vicenza)

Please follow and like us