ANAGRAFE ZOOTECNICA: INCONTRO FORMATIVO SU BDN E MODELLO 4

Stimolante incontro formativo in Coldiretti Belluno sull’Anagrafe Zootecnica. Oltre sessanta gli allevatori presenti.

Interessante, partecipato e dialogato incontro di formazione in Coldiretti Belluno sull’anagrafe zootecnica, lo strumento che permette la gestione ed il monitoraggio sui vari allevamenti, sulla prevenzione delle epidemie, sulle garanzie dell’uso di alimenti sani per gli animali e, conseguentemente, anche per l’uomo.

Oltre una sessantina i responsabili bellunesi di aziende di allevamento presenti all’incontro coordinato dalla dottoressa Laura Bortolotti responsabile del Crev (Centro Regionale di Epidemiologia Veterinaria) che, in particolare ha disquisito sulla BDN (Banca Dati Nazionale) e sul Modello 4.

Questo modello è un documento che accompagna gli animali allevati quando vengono movimentati e contiene le informazioni relative alla identificazione della struttura di partenza e degli animali, le dichiarazioni per il macello nei trattamenti farmacologici o con sostanze vietate, la destinazione, i dati del trasportatore e le attestazioni sanitarie del veterinario ufficiale relative allo stato sanitario dell’allevamento e dei capi. In sostanza c’è tutta una serie di azioni e controlli volti a rendere trasparente l’origine di quello che tutti consumiamo e la conseguente tracciabilità.

Dal 2017 questo modello 4 deve essere compilato elettronicamente (dall’allevatore o da un suo delegato). Dal 7 gennaio di quest’anno tutte le movimentazioni di bovini, bufalini, ovini, caprini ed ovini. equidi ed avicoli il Modello 4 deve essere compilato nella Banca Dati Nazionale rimanendo quindi un poderoso strumento informativo sia per l’operatore che per le autorità di controllo.

Evidentemente sono molte e diverse le nozioni tecniche, procedurali e di autenticazione da apprendere da parte degli operatori al fine di agire sempre più correttamente nel settore.

Di queste questioni se ne è discusso ampiamente in Coldiretti con l’aiuto e le spiegazioni della dott.ssa Bortolotti. I tecnici del CAA -Centro Assistenza Agricola- di Coldiretti Belluno rimangono sempre a disposizione per le incombenze relative e le informazioni del caso ed anche su altri temi formativi di spessore.

Partecipenti all’incontro informativo

Partecipenti all’incontro informativo coordinato dalla dottoressa Laura Bortolotti responsabile del Crev (Centro Regionale di Epidemiologia Veterinaria)

(Coldiretti Rovigo)

UA-82874526-1