Wise SGR acquisisce la padovana Tapì Spa

Il fondo di investimento Wise SGR ha siglato un accordo per acquisire Tapì Spa, società con sede a Massanzago e leader nel campo dello sviluppo, design, produzione e commercializzazione di tappi e chiusure sintetiche.

L’operazione, intervenuta dopo l’ingresso del fondo di investimento Gradiente sgr, nel dicembre 2012, nel capitale sociale di Tapì, ha completato il processo di crescita anche mediante le acquisizioni nel 2013 della società Microcell e nel 2014 del Gruppo Messicano Tapones.

Il fondo Wise SGR è stato assistito nell’acquisizione dallo Studio Simmons & Simmons con il partner Andrea Accornero (foto) e con l’associate Nicolangelo del Rosario; la parte fiscale è stata curata da KPMG e dallo Studio Spada.

Lo studio Grava & Associati ha curato la cessione di Tapì, con un team guidato dal senior partner Antonio Grava, coadiuvato dagli altri associate Priscilla Bortolin, Alessia Ceccon, Federica Ceccon, Giacomo Woodhead. La parte fiscale è stata curata dallo Studio Tributario Berto con il name partner Renzo Berto e il dott. Tosato.

Advisor dell’operazione, seller side, è stato Vitale&Co. con team guidato dal partner Alberto Gennarini, coadiuvato da Deborah Venturini e da Mariacristina Moro.

Scopri tutti gli incarichi: Andrea Accornero – Simmons & Simmons; Nicolangelo del Rosario – Simmons & Simmons; Antonio Grava – Grava & Associati Studio legale; Priscilla Bortolin – Grava & Associati Studio legale; Alessia Ceccon – Grava & Associati Studio legale; Federica Ceccon – Grava & Associati Studio legale;

Please follow and like us

Be the first to comment on "Wise SGR acquisisce la padovana Tapì Spa"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


17 + cinque =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.