CORECOM Veneto – Domani a Mestre nuova tappa dell’incontro informativo – formativo rivolto ai ragazzi sullo Sportello Help Web Reputation”

CORECOM Veneto – Domani a Mestre nuova tappa dell’incontro informativo – formativo rivolto ai ragazzi sullo Sportello Help Web Reputation”

(Arv) Venezia 9 dic. 2019 –       Si informa che domani, martedì 10 dicembre 2019, alle ore 9.30, a Mestre, presso il Centro Culturale Candiani, il Corecom Veneto organizza un incontro informativo-formativo sui servizi offerti dallo Sportello Help Web Reputation e sul cyberbullismo. Dopo aver incontrato più di un migliaio di studenti delle Province di Treviso, Verona, Vicenza e Padova, approda ora a Mestre il progetto di informazione e formazione, ideato dal Comitato Regionale per le Comunicazioni del Veneto, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (USRV), che verte sullo Sportello Help Web Reputation, che rappresenta uno strumento gratuito a cui è possibile ricorrere per ottenere una forma di soccorso veloce e utile per chi ritiene che la propria reputazione sul web sia stata compromessa o rischi di esserlo. In particolare, il progetto si rivolge agli studenti e ai loro docenti perché navigare sicuri sul web significa innanzitutto essere consapevoli dei rischi che si possono correre e dei rimedi a disposizione dei cittadini residenti in Veneto.

Nell’arco della mattinata, i ragazzi e i loro insegnanti potranno apprendere da alcuni relatori esperti, tra cui rappresentanti della Procura della Repubblica e della Questura, importanti nozioni che aiutano a combattere e sconfiggere il cyberbullismo, fenomeno tristemente diffuso tra i giovani, come ha dimostrato una ricerca condotta dallo stesso Corecom Veneto su un campione di cinquanta Istituti di Istruzione della Regione per un totale di 2400 studenti. Agli interventi di carattere giuridico-tecnico-istituzionale, si alterneranno momenti più leggeri grazie alla componente di carattere artistico dell’evento, studiato appositamente per coinvolgere il più possibile i ragazzi e comunicare con loro attraverso un linguaggio semplice e chiaro, fatto anche di immagini.

/2079

(Consiglio Veneto)

Please follow and like us