Ultime

Marzo 2020 – Mons. Attilio Previtali è tornato alla Casa del Padre

Il Vescovo di Vicenza, Mons. Beniamino Pizziol, i confratelli della RSA Novello e il presbiterio diocesano, assieme ai familiari, annunciano, con dolore illuminato dalla fede, la morte di

Mons. ATTILIO PREVITALI

anni 93

Riconoscenti al Signore per il dono di una esistenza ricca di anni e di frutti spirituali, ricordano il suo ministero pastorale svolto come vicario cooperatore e parroco di Velo d’Astico, come parroco dei Santi Felice e Fortunato in Vicenza e come canonico residenziale della Cattedrale.

Lo affidano alla misericordia di Dio Padre e per lui invocano il premio riservato ai servi fedeli.

La benedizione della salma e la tumulazione avverranno in forma privata mercoledì 1° aprile nel cimitero di S. Vito di Leguzzano

Nell’impossibilità di celebrare la messa esequiale, accompagniamo don Attilio con una preghiera di suffragio.

 

Vicenza, 30 marzo 2020

CURRICULUM VITAE – MONS. ATTILIO PREVITALI

Nato a S. Vito di Leguzzano il 26.05.1926, fu ordinato sacerdote a Vicenza il 26.06.1949.

Fu nominato vicario cooperatore a Velo d’Astico nel 1949, divenendone parroco nel 1956. Dal 1968 al 1993 fu parroco dei Santi Felice e Fortunato in Vicenza. Nel 1993 venne nominato canonico residenziale della cattedrale e delegato vescovile per i beni archeologici e per i rapporti con le Sovrintendenze ai beni culturali e nel 1998 vicedirettore dell’ufficio diocesano per i beni culturali, incarichi che ricoprì fino al 2006. 

Trascorse gli ultimi anni della sua vita nella RSA Novello, dove si spense il 30 marzo 2020.

(Diocesi di Vicenza)

Please follow and like us