Trucchi e consigli per applicare il mascara senza grumi

Il mascara ci aiuta ad ottenere, anche con una sola passata, uno sguardo più aperto e intenso.

Ma come mettere il mascara senza far attaccare le ciglia?

Ecco come applicarlo senza fare grumi e come sceglierlo.

Quali sono le varie tipologie di mascara e come sceglierlo

Il mascara è uno step essenziale nella nostra make-up routine, perché ci permette di pettinare le ciglia e ordinarle, rendendo lo sguardo più intenso.

Ma non solo: alcuni tipi di mascara si prendono cura delle ciglia, perché contengono attivi che le idratano e le aiutano a mantenersi più forti e folte.

Ma come sceglierlo a seconda delle nostre esigenze? Vediamolo insieme.

Innanzitutto, partiamo dal mascara tradizionale: è di colore nero e riesce ad intensificare lo sguardo, senza modificare la struttura delle ciglia. Il principale obiettivo di questo mascara è quello di pettinare le ciglia (che spesso possono aggrovigliarsi). Si tratta di una tipologia di mascara adatto a chi ha già delle ciglia lunghe e folte e vuole solo maggiore definizione.

Se invece, abbiamo le ciglia molto sottili e rade, allora dobbiamo scegliere un mascara volumizzante. Questa tipologia di prodotto presenta uno scovolino spesso, con diverse setole più corte, in modo da poter “avvolgere” delicatamente le nostre ciglia e dargli la piega che vogliamo. In questo modo, appariranno più spesse.

Allarme ciglia deboli? Le ciglia possono indebolirsi se utilizziamo troppo spesso il piegaciglia o prodotti make-up aggressivi, col rischio di vederle spezzarsi o cadere. Per poterle rinforzare, possiamo utilizzare un mascara ricco di attivi idratanti, come l’acido ialuronico, in modo da renderli più forti con una sola passata.

Il mascara allungante è perfetto, se vogliamo delle ciglia lunghe e ammalianti. Grazie a questa tipologia di mascara, oltre a pettinarle adeguatamente, possiamo allungarle di qualche millimetro. Il mascara allungante solitamente presenta due formulazioni: la prima da applicare è un primer che allunga le ciglia, mentre l’altra è un mascara che le colora e che dona volume.

Come preparare le ciglia all’applicazione del mascara?

Prima di applicare il mascara, dobbiamo assolutamente detergere gli occhi e le ciglia: i residui di make-up, infatti, oltre ad indebolire le ciglia, rendono l’applicazione del mascara più difficoltosa, col rischio di creare fastidiosi grumi. Perciò, utilizziamo sempre un prodotto detergente (preferibilmente oleoso, in modo da sciogliere le tracce di make-up), per eliminare tutte le impurità.

Occasionalmente, possiamo utilizzare un piegaciglia, uno strumento che serve ad incurvare le ciglia, in modo da aprire lo sguardo e facilitare il passaggio dello scovolino. Prima del mascara, possiamo applicare un primer ciglia, che crea uno strato protettivo, rinforzandole e dando maggiore corpo e volume.

Come applicare il mascara senza grumi

Dopo aver preparato le ciglia a dovere, passiamo finalmente all’applicazione del mascara.

Innanzitutto, è meglio evitare di fare su e giù con lo scovolino all’interno del contenitore. Meglio roteare lo scovolino delicatamente, in modo che possa assorbire il prodotto nel modo giusto.

Posizioniamoci di fronte ad uno specchio e iniziamo ad applicare il mascara dalla base fino alle punte, con leggeri movimenti ondulatori (a zig-zag), in modo da far aderire il colore sulle ciglia e pettinarle a dovere.

Facciamo attenzione, però, a non ripetere quest’operazione troppe volte, altrimenti rischieremo di avere grumi di prodotto sulla base delle ciglia.

Terminato il movimento ondulatorio, prendiamo un altro po’ di prodotto e concentriamoci solo sulle punte, andando leggermente verso l’esterno, per aprire al meglio lo sguardo.

Come evitare i grumi di mascara

Come detto, iniziamo sempre da ciglia perfettamente deterse, perché i residui di make-up possono rendere poco uniforme l’applicazione del mascara.

Oltre ad evitare un movimento troppo brusco, quando prendiamo il mascara con lo scovolino, facciamo attenzione a ripulirlo delicatamente, sul bordo della boccetta, in modo da eliminare gli eccessi.

Meglio applicare un paio di passate leggere di mascara, invece di una passata sola troppo ricca: in questo modo, riusciremo ad applicarlo in maniera uniforme e senza grumi.

 

 

Please follow and like us

Be the first to comment on "Trucchi e consigli per applicare il mascara senza grumi"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


uno × quattro =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.