L’Acqua Minerale San Benedetto cede le quote della messicana Aguafiel Naturale

Scorzè (Venezia). La società Acqua Minerale San Benedetto S.p.A. ha ceduto le quote detenute dal 2002 in due filiali messicane, facenti parte di una joint venture del Grupo Peñafiel, al medesimo Grupo Peñafiel, azienda messicana operativa nel settore beverage di proprietà della statunitense Doctor Pepper Snapple Group.

La JV si occupa della produzione del formato da 10 litri di acqua purificata, distribuito sul mercato messicano con il marchio di Aguafiel Naturale.

Acqua Minerale San Benedetto è la prima azienda italiana nel mercato delle bevande analcoliche e il secondo player dopo Nestlé waters. Il gruppo di Scorzè (Venezia) ha generato nel 2015 un fatturato pari a 730 milioni di euro.

Nctm Studio Legale ha assistito la Acqua Minerale San Benedetto Spa nell’operazione, con un team guidato da Raffaele Caldarone e Angelo Anglani

Lo studio Von Wobeser y Sierra ha affiancato la società con un team guidato da Luis Burgueño.

Please follow and like us

Be the first to comment on "L’Acqua Minerale San Benedetto cede le quote della messicana Aguafiel Naturale"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


uno × 2 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.