KGAL acquisisce quattro impianti idroelettrici nel Nord Est

Orrick ha assistito KGAL, asset manager tedesco, nell’acquisizione di una società titolare di 4 impianti idroelettrici in esercizio situati nel Nord Est Italia, con potenza complessiva pari a circa 3,3 MW.

Lo studio Orrick ha assistito KGAL nell’acquisizione con un team coordinato dal partner Carlo Montella (foto), e composto da Andrea Gentili, senior associate, e Simonetta Formentini, associate, che hanno seguito gli aspetti contrattualistici, e da Celeste Mellone, special counsel, e Pina Lombardi, senior associate, che hanno seguito gli aspetti di due diligence.

I venditori sono assistiti dall’avvocato Francesco Mansi, dello studio legale Mansi.

Please follow and like us

Be the first to comment on "KGAL acquisisce quattro impianti idroelettrici nel Nord Est"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


12 − 11 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.