Emergenza Coronavirus – Baldin (M5S): “Intervento fallace e tardivo della Regione sulle Case di riposo”

Emergenza Coronavirus – Baldin (M5S): “Intervento fallace e tardivo della Regione sulle Case di riposo”

(Arv) Venezia 6 apr. 2020 – “Le Case di riposo erano delle polveriere a cui non si è prestata la dovuta attenzione . Ancora troppe strutture non hanno a disposizione un numero adeguato di DPI – dispositivi di protezione individuale –  a tutela di chi è in prima linea”.

La denuncia è della consigliera regionale del Movimento 5 Stelle, Erika Baldin, per la quale “la Regione deve mettere a disposizione dei lavoratori, che risultano negativi al tampone, alcuni locali per permettere loro di isolarsi in modo volontario e preservare così le loro famiglie e la comunità; cosa che si sta iniziando a fare, anche se in ritardo, per i dipendenti della Sanità”.

“Questi lavoratori non possono essere lasciati soli, come è già accaduto per gli operatori sanitari  – conclude Erika Baldin –  Chiedo che vengano organizzati supporti psicologici dedicati”.

/653

(Consiglio Veneto)

Please follow and like us